Il golf dei club Soroptimist in aiuto alle donne rwandesi

Più informazioni su

    La sesta tappa del circuito 2020 per l’Africa si terrà anche quest’anno al Golf Club di Villa D’Este, organizzata dai Clubs Soroptimist di Como, Lecco e Merate.

    E’ la 13°edizione della Challenge Cup che vede collaborare una rete di 14 clubs del Soroptimist dell’Unione Italiana, con i tre Club gemellati di Butare, Butare “Astrida”, Ruhengeri dell’Unione Rwandese, per promuovere e sostenere progetti a favore delle donne rwandesi.
    Anche questo evento è in linea con lo spirito del Soroptimist, per la promozione delle potenzialità femminili e con un aiuto concreto alle donne meno fortunate. E’ utile ricordare che il Soroptimist International è un’organizzazione mondiale di donne impegnate negli affari e nelle professioni, che promuove l’avanzamento della promozione della donna, l’osservanza dei principi di elevata moralità, i diritti umani per tutti, l’uguaglianza, lo sviluppo e la pace.

    Grazie alla sostenuta raccolta fondi, negli anni è stata acquistata e ristrutturata la Maisons des Femmes, ora sede dei corsi di formazione per ragazze madri.
    Sono stati attivati corsi di taglio e cucito, maglieria, tappeti e manufatti artigianali e sono state intraprese collaborazioni con alcune cooperative locali.
    Sono stati sostenuti progetti a favore delle coltivazioni di prodotti agricoli e sono state costruite numerose serre.
    Nel 2019, grazie ai contributi raccolti, è stata inaugurata una nuova cisterna presso una scuola femminile di Byimana; qui un’ingegnera idraulica italiana ha tenuto un corso di approfondimento sull’utilizzo e la gestione dell’acqua con temi progettuali della preziosa risorsa a circa 200 ragazze.

     

     

    Più informazioni su