La nuova impresa del “Caimano” Leo: periplo del lago di Novate Mezzola a 75 anni! foto

Il nuotatore lecchese compie una nuova impresa a pochi giorni dal compleanno: meno di quattro ore per percorrere 15 chilometri

Meno di quattro ore a nuoto – senza la muta – per percorrere tutto il periplo del lago di NOvate Mezzola, alla sommità nord del Lario. Ecco la nuova sfida – svoltasi ieri pur con tempo incerto – di quello che per tutti è il “Caimano del Lario”: Leonardo Callone. 15 chilometri in tutto, meno di quattro ore come detto.

leonardo callone a nuovo perimetro del lago di novate mezzola

 

leonardo callone a nuovo perimetro del lago di novate mezzola

 

Le sue imprese natatorie, è risaputo, non si contano. Ha scritto pagine importanti nella storia delle “gran fondo” e ricevuto numerosi riconoscimenti. Una vita in acqua, verrebbe da dire, quella di Leo Callone. Già, perché proprio in acqua il “caimano del Lario” ha percorso a nuoto oltre centomila chilometri. Come dire, 100 milioni di bracciate dentro le quali racchiudere la sua prestigiosa carriera.

 

Il 26 agosto, dunque tra dieci giorni soltanto, Callone taglierà un altro traguardo, quello dei 75 anni. Classe 1945, capace di collezionare in oltre cinquant’anni di carriera qualcosa come 300 vittorie in piscina e 200 in acque libere, Leo vanta un palmarès che comprende una ventina di titoli italiani e 50 allori regionali in piscina, 18 titoli nazionali in acque libere, quattro record del mondo, tre medaglie di bronzo ai campionati mondiali di fondo, una quindicina di maratone internazionali, tre Capri-Napoli e la Ponza-Circeo, oltre alla traversata della Manica, la sua prima grande impresa datata agosto 1981.

 

Più d’una anche le iniziative sociali portate avanti da Callone in particolare tra il 2001 e il 2011. Tra le altre, la chiesa e una clinica medica sorte nel Sud-est del Guatemala, da lui  volute in memoria del figlio Nicola, scomparso in tragiche circostanze nel 2000.

 

(foto grazie a Claudio Bottagisi.com, sopra una intervista a CiaoComo qualche anno fa in occasione dei 60 anni di attività nel lago)