Cagnolina uccisa in spiaggia da un boxer davanti ai turisti attoniti: choc a San Siro foto

Il brutto episodio sulla spiaggia di Acquaseria. L'animale era di una famiglia tedesca in villeggiatura.

Lo choc durante la vacanza sul lago di Como, proprio dove ieri eravamo noi con la nostra presa diretta sulla pagina Facebook di CiaoComo. Un boxer, lasciato colpevolmente in libertà senza museruola sulla spiaggia di Acquaseria (comune di San Siro, centro lago), prima uccide un altro cane e poi morde il dito della sua padrona, rimasta attonita e piena di rabbia: la proprietaria del boxer, residente in zona e rintracciata dai carabinieri di Menaggio, è stata denunciata per lesioni personali colpose e multata per omessa custodia di animale.

 

L’episodio avvenuto alla spiaggetta di Acquaseria, a San Siro, lunedì. ad essere uccisa dai morsi del boxer una piccola maltese di proprietà di una famiglia tedesca in vacanza sul lago. L’aggressione è avvenuta all’improvviso, così raccontano i testimoni. Davanti agli occhi sbalorditi dei turisti presenti e degli stessi proprietari della piccola cagnolina che nulla hanno potuto per poterla salvare.