LakeComo Music Festival: “Crossover” con i fratelli Grandesso

Il lakecomo music festival a Villa Carlotta con i fratelli Grandesso

Luglio e agosto a Villa Carlotta per il LakeComo International Music Festival, come ogni anno la rassegna di Amadeus Arte “prende casa” in Tremezzina per offrire ai tanti turisti (nonostante la pandemia i primi numeri fanno ben sperare), concerti di qualità in una location unica.

Un po di casa sul lago è anche il duo Grandesso che abbiamo conosciuto e apprezzato negli anni grazie al festival della direttrice artistica Floraleda Sacchi. I fratelli Damiano Grandesso (sassofoni) e Marcello Grandesso (fisarmonica), dpmani, 17 leglio, alle 17.30 con “Crossover” offriranno agli ascoltatori  celebri melodie per accompagnare una passeggiata musicale nel giardino di Villa Carlotta.

Programma:

Pedro Iturralde:
Suite ellenica

Tony Murena:
Passion

Javier Girotto:
Ciudad
Morronga la Milonga

Jules Demersseman:
Carnevale di Venezia

Javier Girotto:
Aires tango

Richard Galliano/Astor Piazzolla:
Tango suite

Tradizionale:
Klezmer Sonata

Fiorenzo Tassinari:
La Disperata Variata

lakecomo music festival

Il concerto è in collaborazione con Ente Villa Carlotta. Il biglietto d’ingresso include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.

Biglietti e prenotazioni su  Eventbrite

Biglietto d’ingresso + giardino – museo 15 euro + 1,24 commissione

Ingresso gratuito fino a 14 anni. Si prega di inviare una mail qualora ci fossero bambini per la disposizione delle sedie e il distanziamento di sicurezza.

 

I protagonisti del concerto sono due giovani talenti, che hanno già fatto parlare di loro in diversi contesti: Damiano Grandesso, diplomato al Conservatorio di Vicenza ad appena 16 anni, ha conseguito il master in sassofono al conservatorio di Milano, si è, poi, specializzato a Vienna con Lars Mlekusch e a Bordeaux con Marie Charrier. Ha suonato in prestigiose sale del mondo, quali Musikverein Vienna, Taipei National Concert Hall, Teatro del Lago Cile, Citè de la Musique Paris, Concertgebouw Brugge, Konzerthouse Vienna, Bruxelles Flagey, Gasteig Munich, Belgrade Philharmonic, Concertgebouw Amsterdam. Dal 2012 è regolarmente invitato a suonare con la Bruxelles Philharmonic Orchestra e la Belgrado Philharmonic Orchestra. E’ vincitore di 12 primi premi in concorsi nazionali ed internazionali.

Marcello Grandesso ha conseguito il diploma di I livello al Conservatorio di Vicenza: attualmente frequenta il corso libero in fisarmonica a Riva del Garda (TN) con il M° Rossato. Ha collaborato con ensemble cameristici e cori e, come solista, con l’orchestra del Conservatorio A. Pedrollo e l’ensemble di fiati e percussioni “Orchestra da tre soldi”. Ha partecipato al progetto “Opera domani” (As.Li.Co) e all’evento “Viva Verdi!” in collaborazione con la Biennale di Venezia. Si è esibito all’evento “Oktoberfest in the gardens” presso i Royal Botanic Gardens di Sydney (AU). E’ membro dell’Arkos duo, con il quale ha eseguito numerosi concerti e partecipato a importanti stagioni concertistiche. Vincitore del 1° premio assoluto al “Concorso internazionale di Stresa”, tiene concerti spaziando dal colto all’etnico, interessandosi anche all’elettronica e alla sperimentazione.

 

PROSSIMI CONCERTI DEL FESTIVAL A VILLA CARLOTTA

31/07/2020  ELFENMUSIK – Enzo Ligresti (violino) Valter Favero (pianoforte)
14/08/2020  CHIARO DI LUNA – Giorgio Costa (pianoforte)
21/08/2020  ROMANZA – Miquel Tamarit (clarinetto), Renata Benvegnù (pianoforte)

Tessera “Amici di Amadeus Arte”: con 30€ potrete accedere gratuitamente a tutti i concerti e gli eventi speciali del LakeComo Festival.

 

COME PARTECIPARE AI CONCERTI

Partecipare ad uno spettacolo non sarà semplice come prima, ma nemmeno così diverso dall’andare in un negozio o al supermercato. Vi suggeriamo di vivere la cosa con calma e considerare varie stranezze come un piccolo spettacolo dentro lo spettacolo anche perché non è possibile fare diversamente se decidete di partecipare.

Vige l’obbligo di registrarsi anche nei concerti con ingresso gratuito, d’altra parte avrete un posto dove stare comodi senza ressa e il concerto sarà qualcosa di più intimo. La registrazione, presente sulla pagina di ogni singolo evento, è semplice e se ritornerete più di una volta ulteriormente semplificata.
Anche i soci ci devono comunicare la loro partecipazione via email o whatsapp o sms almeno 12 ore prima dell’inizio del concerto.

Premesso questo, vi elenchiamo qui ciò che comporta assistere ad un concerto attuando le ultime normative in materia e le misure che vi verrà richiesto di rispettare:

  • La temperatura verrà controllata all’ingresso come avviene anche entrando in un ristorante o negozio.
  • All’ingresso dovete solo comunicare il vostro nome o esibire lo schermo dello smartphone con la ricevuta. Sarà possibile acquistare i biglietti anche all’ingresso da 1 ora prima dell’inizio del concerto, ma vi verrà comunque chiesto di lasciare Nome, Cognome e un vostro recapito;
  • I biglietti/riserva posto gratuito possono essere comperati fino al massimo numero di 4. L’ordine viene considerato “nucleo di congiunti” e tra le persone in questione non viene applicato il distanziamento che ci sarà per tutti gli altri partecipanti/nuclei come da chiara indicazione AGIS;
  • Se partecipate ad un evento a pagamento con ragazzi fino a 14 anni, che accedono sempre gratuitamente, vi preghiamo di inviaci una mail specificando il loro numero, permettendoci così di monitorare il numero dei presenti e riservare le sedie per voi adeguatamente distanziate dalle altre.
  • uso della mascherina all’accesso. La mascherina può essere abbassata una volta seduti;
  • rispettare i percorsi in entrata ed uscita in base alla cartellonistica esposta;
  • rispettare i posti a sedere e non spostarli e la distanza interpersonale minima di un 1 mt;
  • Gli spazi e le sedie vengono regolarmente sanificati secondo le norme vigenti.