Quantcast

Irina Solinas chiude in bellezza Italian Soundtracks

Si chiude domani su Patreon, con la perfomance "Uno più Quattro", il progetto "Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni" di Irina Solinas

Dopo un mese di incontri, viaggi musicali su e giù per la penisola e a cavallo tra le epoche, bellezza e arte in tutte le sue dimensioni e forme Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni, il nuovo progetto della compositrice e violoncellista comasca Irina Solinas, si conclude domani, mercoledì 15 luglio, con la pubblicazione, su https://www.patreon.com/irinasolinas, della performance live “Uno più Quattro” di Irina Solinas al violoncello, su tracce musicali di Pierfrancesco Mucari al sax e all’elettronica, Davide Ambrogio allavoce e alla lira calabrese, Andrea Piccioni al tamburo a cornice, Giuseppe “Pippi” Dimonte al contrabbasso e l’attenta regia di Francesco Vitali.

Irina Solinas Tagliavia

«L’idea è nata dal desiderio di proseguire sul cammino fin qui percorso da Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni – ha commentato la compositrice e violoncellista Irina Solinas – siamo partiti dalla tradizione e dal bianco e nero, abbiamo fotografato il presente in una stanza buia, ci siamo ricordati dell’esterno impressionati dal meriggio e infine siamo giunti alla sinergia dell’improvvisazione. Il violoncello è l’essere umano che si relaziona con gli elementi ed ogni volta modifica il suo suono, stimolato dal colore e dal timbro. Il tamburo a cornice di Andrea Piccioni si accende di rosso fuoco, il sax e l’elettronica di Pierfrancesco Mucari diventano blu cielo, il contrabbasso di Giuseppe “Pippi” Dimonte si colora di verde terra e la voce e la lira calabrese di Davide Ambrogio sfumano in acqua limpida».

Italian Soundtracks

«Sono stati usati colori bidimensionali – ha dichiarato il regista Francesco Vitali – frutto del lavoro svolto con le precedenti performance. La trasposizione degli elementi naturali in colori brillanti si riassume in una sola frase: “Il fuoco brucia se c’è aria, la terra ci nutre se c’è acqua”»

COME FUNZIONA

Collegandosi al link https://www.patreon.com/irinasolinas si verrà indirizzati alla pagina di Irina Solinas & MAME, sulla quale si potranno seguire tutte le tappe del progetto Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni e sarà sottoscrivibile il biglietto unico, a 20 euro, che permetterà di accedere ai quattro contenuti esclusivi, ai tre ecotoni correlati e alla performance live finale del 15 luglio.