Quantcast

La giunta di Como verso un nuovo rimpasto: Forza Italia indica Cioffi e Gervasoni foto

La prima prende il posto della Gentilini,il secondo del dimissionario Bella. Decisione finale del sindaco.

La giunta di Como dovrebbe cambiare a breve, questione di giorni. Forse anche ore. E questo perchè oggi i vertici di Forza Italia – partito attualmente all’esterno della giunta – hanno deciso di indicare al sindaco Mario Landriscina due nomi in vista del possibile rimpasto di giunta. Si tratta di Pierangelo Gervasoni, già assessore al patrimonio con Stefano Bruni e di Livia Cioffi, attuale presidente Csu e sindaco di Veleso. Gervasoni dovrebbe sostituire proprio il dimissionario Vincenzo Bella alla viabilità ed ai lavori pubblici. la Cioffi dovrebbe prendere il posto di Carola Gentilini, attuale assessore alla Cultura ed al Turismo alla quale il sindaco chiederà probabilmente di fare un passo indietro. La Gentilini ha preso il posto – quasi due anni fa – dell’allora responsabile di cultura e turismo Simona Rossotti.

 

Ora attesa la conferma del sindaco e il loro formale ingresso nella giunta. Dovrebbe avvenire in questi giorni. Certo, desta sorpresa il nome di Cioffi. Non tanto per la sua competenza, quanto perchè – come detto – è il secondo cambio nel giro di pochi anni in questi due assessorati: prima la Rossotti, poi la Gentilini ed ora – a quanto pare – la presidente Csu.