Italian Soundtracks, il progetto di Irina Solinas verso il gran finale

Con Meriggio & Ecotono #3 il progetto Italian Soundtracks si avvia, sulla piattaforma Patreon, al gran finale del 15 luglio

Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni, il nuovo progetto della violoncellista comasca Irina Solinas, si avvia al gran finale del 15 luglio proponendo, anche per questo weekend, due appuntamenti golosi e imperdibili.

Sabato 11 luglio sarà pubblicato, su https://www.patreon.com/irinasolinas, il video del brano intitolato Meriggio, composto da Pierfrancesco Mucari, con Pierfrancesco Mucari (sax, marranzano, elettronica), Irina Solinas (violoncello), Davide Ambrogio (voce), Andrea Piccioni (tamburello), Giuseppe “Pippi” Dimonte (contrabbasso) e le fotografie di Antonio Maggio.

«Meriggio è un brano nato in onore di quel particolare momento della giornata – ha commentato il compositore e musicista Pierfrancesco Mucariera pomeriggio, faceva molto caldo e mi trovavo nel borgo medievale di Castroreale, in provincia di Messina, davanti alle isole Eolie. La prima idea ha visto protagonista il marranzano, il resto si è costruito nel tempo. Sono siciliano e, da sempre, si parla del sud come il Mezzogiorno d’Italia, ma questa definizione non mi è mai piaciuta. Meriggio credo sia un termine più appropriato, perché richiama il sole, la gioia e la bellezza».

Pierfrancesco Mucari

«Collaboro con Pierfrancesco da un po’ di tempo, quando mi ha fatto ascoltare Meriggio – ha dichiarato il fotografo Antonio Maggioe mi ha proposto di partecipare con le mie fotografie, ho accettato subito, perché il pezzo mi è piaciuto molto. Mi ritengo un fotografo documentarista e, per questa occasione, ho pensato di accostare al brano immagini capaci di suscitare emozioni nel pubblico. A Pierfrancesco interessava una luce forte e dura, una tipologia che i fotografi di solito cercano di evitare. Mi sono lasciato trasportare dalla sua visione e ho scelto, tra le mie fotografie, quelle che preferivo, lasciando che l’ispirazione giocasse un luogo determinante. In un mondo bombardato di immagini veloci, per questo progetto ho scelto la via della lentezza, della riflessione, del prendersi il tempo, per dimostrare che c’è anche un altro modo di vedere e di vivere le cose». 

Irina Solinas

Ogni domenica, invece, artisti ispirati dalle diverse creazioni musicali proposte il sabato, reagiranno ad esse dando vita ad un “ecotono” artistico, in cui confluiranno energie e visioni, in una condivisione di ispirazioni, tracce suggestive ed esperienze, capaci di mantenere vivo ed elastico il patrimonio di tradizioni.

Per questo motivodomenica 12 luglio, su https://www.patreon.com/irinasolinas, sarà pubblicato il video Ecotono #3, di e con l’attore Christian Poggioni.

Christian Poggioni

«Quando sono venuto a conoscenza di Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni – ha raccontato l’attore Christian Poggionimi è venuto il desiderio di partecipare, perché anche le parole sono suoni, e in Italia il patrimonio di parole, come quello della musica, è vasto e prezioso. L’impronta di questo ecotono sarà ancora più musicale, perché protagoniste saranno le poesie, il cui ritmo è talmente in simbiosi con il contenuto da essere state chiamate, in passato, “sonetti” o “liriche”, proprio perché accompagnate dalla lira. La location del video sarà, anche in questo caso, speciale, perché mostrerà uno dei suggestivi scorci di cui il lago di Como è ricco».

COME FUNZIONA

Collegandosi al link https://www.patreon.com/irinasolinas si verrà indirizzati alla pagina di Irina Solinas & MAME, sulla quale si potranno seguire tutte le tappe del progetto Italian Soundtracks, un patrimonio di suoni e sarà sottoscrivibile il biglietto unico, a 20 euro, che permetterà di accedere ai contenuti esclusivi e di partecipare all’evento conclusivo speciale del 15 luglio.