Quantcast

Un Drago in attacco e uno in porta, l’Esperia Lomazzo Calcio presenta i nuovi acquisti

Più informazioni su

Esperia Lomazzo Calcio, nel proseguimento del suo piano di sviluppo ed ampliamento, annuncia grandi novità nella prima squadra.

E’ ufficializzato l’arrivo dei fratelli Drago, due promettenti giovani che sicuramente porteranno un grande giovamento all’intera squadra, sia sul piano sportivo che sul piano umano.
“Arrivato in un club importante, felice di condividere questa esperienza con grandi compagni di squadra. Non vedo l’ora di iniziare”: queste le prime parole di Mirko Drago con la maglia del Lomazzo. Alla dichiarazione dell’attaccante seguono anche la parole del fratello portiere, Diego Drago: “Sono pronto e carico per questa nuova avventura a Lomazzo. Ringrazio per la fiducia e penso che ci sia un buon progetto per fare un grande campionato. Sono contento di ritrovare in squadra mio fratello e non vedo l’ora di cominciare”.

La società commenta il nuovo acquisto con le parole del Direttore Sportivo Stefano D’Ulivo: “Sono molto soddisfatto dell’accordo con i fratelli Drago. Li ritengo uomini prima che calciatori e la loro mentalità vincente sarà molto preziosa”. Anche D’Ulivo è una grande novità in casa Lomazzo, che il vicepresidente Paolo Corbella ha orgogliosamente annunciato così: “Beh che dire? Direttore Sportivo ai tempi del glorioso e vincente Copreno, poi conferme di capacità e impegno a Lentate (due stagioni), per lavorare altre due stagioni a Rovellasca. I risultati parlano da soli”.

Nonostante lo stop per il coronavirus, la dirigenza non ha mai smesso di lavorare al progetto di potenziamento della prima squadra per il campionato 2020/2021, che già con questi nuovi arrivi si annuncia carico di ottimi auspici.

Nella foto da sinistra Diego Drago (portiere), al centro Stefano D’Ulivo (direttore sportivo) e a destra Mirko Drago (attaccante).

Più informazioni su