Le rubriche di CiaoComo - 5 cose su Lario e dintorni

Tra lago e cielo, 5 rifugi, trattorie e ristoranti con terrazza oltre 600 metri – Triangolo Lariano foto

Il Lario visto dall'alto seduti ad una tavola imbandita. Ecco i ristoranti con terrazza sui monti del Triangolo Lariano

Abbiamo il più bel lago del mondo (The Huffington Post), ed è bello guardarlo da tutte le angolazioni. Uno delle più suggestive è dall’alto per godere del blù incoronato dal verde delle montagne lariane. Nei giorni di vacanza un passeggiata su questi rilievi è l’occasione per fare moto, godere di paesaggi vertiginosi e, non ultimo, gustare un buon pranzo o una merenda in un rifugio o baita in quota.

Come prima tappa abbiamo scelto le più belle terrazze su cui sedersi a tavola nel Triangolo Lariano spaziando tra quelle più facili da raggiungere, a quelle che richiedono un po’ di cammino.

 

Brunate

ristoranti rifugi con terrazza

Salendo da Como con la funivia di Brunate si raggiungono facilmente ristoranti con vista lago, tra questi, il Bellavista Boutique Hotel e Ristorante ha una sala da pranzo con ampie vetrate che incorniciano il panorama e un giardino terrazzato da cui si ammira la città e il primo bacino del lago con Villa Olmo in primo piano, ma soprattutto, la pianura tra Como e Milano, di cui si può intravvedere qualche torre, e la macchia del parco Spina Verde. Il Ristorante Bellavista, a conduzione familiare, offre una cucina regionale basata su ricette del territorio, dando importanza e rilievo alla stagionalità dei prodotti, alcuni dei quali coltivati direttamente nell’orto locale. Il conto è sui 30-40 euro, ma vista e gentilezza sono impagabili. www.bellavistabrunate.com

 

Bellagio

ristoranti rifugi con terrazza

Nella frazione di Chevrio nel comune di Bellagio, a 632 m.s.l.m., c’è la Baita Belvedere un locale, arredato in stile montano che si presta a pranzi, cene, romantiche ricorrenze in famiglia e piccole cerimonie, con piatti genuini e robusti come polenta uncia, cinghiale, pizzoccheri, toc su prenotazione e prodotti dell’azienda agricola: formaggi, salumi, frutti di bosco tutto acccompagnato da una vista impagabile di rara bellezza.

Raggiungere la baita in auto è semplice, dal centro di Bellagio seguire le indicazioni per Guello-Civenna e salire per circa 10 minuti, al cartello Chevrio-Belvedere svoltare a sinistra e seguite la strada sterrata, A piedi si parte dalla frazione di Guggiate, qui prendete il sentiero che porta in località Mulini del Perlo, restando sul sentiero seguite le indicazioni per Brogno. Quindi ritornate sulla strada provinciale. Salite per circa 250 metri, al cartello Chevrio-Belvedere svoltate a sinistra e seguite la strada sterrata. In estate aperto tutti i giorni tranne il martedì. www.baitabelvedere.it

 

Lezzeno

 

ristoranti rifugi con terrazza

Il rifugio Martina ha una delle terrazze sul lago più suggestive in quota. Il comune è Lezzeno, ma la strada più semplice per arrivare all’Alpe dei Picetti  è: dalla Madonna del Ghisallo salire al Parco Monte San Primo  e da qui, con 25 minuti di passeggiata in un bellissimo bosco si arriva al rifugio. Solo per escursionisti esperti dalla frazione Carvagnana di Lezzono lungo il Sasso Calvarone e l’alpe di Colmenacco, si arriva al San Primo in 3 ore di ascesa.

Il Rifugio Martina, caratteristica locanda e rifugio di montagna (1300 mt) di tradizione familiare dal 1928, offre piatti tipici locali a base di polenta con carni di vario tipo e la specialità del locale ovvero la “Polenta Uncia”. Aperto tutti i giorni da metà giugno a metà settembre. Nel rimanente periodo aperto solo durante i fine settimana , ’ consigliata la prenotazione. La pagina facebook  del Rifugio Martina 

 

Veleso

 

ristoranti rifugi con terrazza

La strada che da Nesso porta al Pian del Tivano passa da Veleso e qui c’è il ristorante Bella Vista dal cui terrazzino si gode uno dei più bei tramonti sopra i monti e il lago di Como. Il ristorante offre un ambiente tranquillo, semplice ma allo stesso tempo raffinato con le ampie  vetrate della sala da pranzo da cui ammirare il panorama di uno spicchio di lago che sembra un turchese incastonato nel verde delle falde dei monti San Primo e Comana.

La cucina del Bella Vista coniuga perfettamente tradizione e voglia di nuovo, sapori dal passato con la ricerca dell’innovazione. La cucina è gestita dallo chef Paolo Longoni che saprà regala nei suoi piatti emozioni particolari e momenti da ricordare. www.bellavistacomo.com 

 

Barni 

 

ristoranti rifugi con terrazza

Fin’ora abbiamo parlato di locali che si affacciano sul ramo di Como del Lario, il ristorante La Madonnina a Barni in località Conca di Crezzo vede quello di Lecco. Scordatevi la rustica baita di montagna, una volta forse lo era, oggi è un locale da 400 coperti (tra interno ed esterno), raggiungibile comodamente in auto, molto richiesto per i pranzi nunziali e con un menù con ben poco di tradizionale. Pazienza se nel piatto ci ritroviamo un’aragosta in bellavista, la bella vista che si gode dall’ampio giardino è mozzafiato: di fronte la maestà della Grigna come non l’avete mai vista e sotto, laggiù a bordo del blù luccicante del lago il paese di Mandello del Lario e quello di Abbadia Lariana, a sinistra gli scorci di Lierna, Bellano e il fondo il monte Legnone, se si volge lo sguardo a destra ecco il San Martino e poi Lecco e ancora il Moregallo e i Corni di Canzo visti da dietro.

Bisogna venirci per capire quanto sia unico il nostro locale, neppure le foto più belle rendono giustizia alla nostra indimenticabile vista sul lago” dice il signor Ambrogio Gilardoni, proprietario de La Madonnina, un ristorante dove si mangia tra il cielo e le nuvole.  ww.ristorantelamadonnina.it/