A Cernobbio la protesta per la mega-antenna davanti a casa:”Spostatela per favore” foto segui la diretta

Celeste ci mostra la struttura a pochi metri dalla sua abitazione:"Dubbi e perplessità. Ora il faro di Brunate non lo vedo più"

Eccolo qui, è il mio Mostro….“. E lo indica con le mani in modo eloquente. Celeste, davanti alla sua casa di via Isonzo a Cernobbio (frazione piazza Santo Stefano), guarda sconsolata la mega-antenna che da questi giorni è diventata più grande. E spiega (video allegato) rabbia e paura di chi si ritrova ora a convivere con questa grande antenna. Le sue richieste di spostarla più in alto finora sono cadute nel vuoto. Tutto a posto dal punto di vista formale anche se lei non si arrende. La sua protesta nel video allegato.