LakeComo Music Festival a Villa Carlotta con Roberto Cacciapaglia

Inizia con Roberto Cacciapaglia la rassegna a Villa Carlotta del LakeComo Music Festival. Cinque concerti a luglio e agosto

Luglio e agosto a Villa Carlotta per il LakeComo International Music Festival, come ogni anno la rassegna di Amadeus Arte “prende casa” in Tremezzina per offrire ai tanti turisti (nonostante la pandemia i primi numeri fanno ben sperare), concerti di qualità in una location unica.

E si inizia il 3 luglio con un nome prestigioso: Roberto Cacciapaglia, compositore e musicista conosciuto in tutto il mondo.  Dopo aver attraversato tutta Italia, Stati Uniti e aver entusiasmato Russia, Cina e Turchia con il “Diapason Worldwide Tour”, eletto a Carnegie Hall “Miglior Concerto dal Vivo 2019″ dalla rivista americana “Bluebird Reviews”, Cacciapaglia presenta ora in concerto gli inediti del suo ultimo lavoro “Diapason”, in una versione solistica dell’album in cui il pianoforte e il suo suono saranno elemento centrale e unico.

Incentrato sulla purezza del suono “Diapason” è un’imperdibile occasione per assaporare dal vivo, in un contesto reso ancora più intimo dal numero ristretto di posti, la musica di Roberto Cacciapaglia, i suoi ultimi lavori e alcuni dei brani che l’hanno reso noto al grande pubblico dagli esordi fino alla colonna sonora dell’Albero della Vita per Expo a Milano.

lakecomo music festival 2020

Il concerto è in collaborazione con Ente Villa Carlotta. Il biglietto d’ingresso include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.

Biglietti e prenotazioni su  Eventbrite

Biglietto d’ingresso + giardino – museo 15 euro + 1,24 commissione

Ingresso gratuito fino a 14 anni. Si prega di inviare una mail qualora ci fossero bambini per la disposizione delle sedie e il distanziamento di sicurezza.

 

Roberto Cacciapaglia nasce a Milano. Si diploma in composizione presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” della sua città dove studia anche direzione d’orchestra e musica elettronica.

“Best Live Act 2019” – la rivista americana “Bluebird Reviews” e tutti i suoi lettori hanno votato il “Diapason Worldwide Tour” come miglior concerto del 2019. “Istanbul Concert” – dopo lo straordinario successo in Cina, il tour mondiale prosegue in Turchia, con un concerto nella prestigiosa Zorlu PSM – Turkcell Platinum Stage.  Ogni concerto è stato uno straordinario successo, con una meravigliosa accoglienza, molte standing ovations e lunghe file per incontrare il Maestro al termine dei concerti.

“DIAPASON” – è il nuovo album di inediti pubblicato il 18 gennaio 2019 e immediatamente entrato al primo posto della classifica di iTunes Classic Italia. È stato registrato con la Royal Philharmonic Orchestra nel mitico studio 2 degli Abbey Road Studios, Londra. Nello stesso giorno ha inizio il “Diapason Worldwide Tour”: 15 date nei teatri più belli d’Italia anticipano la tournée internazionale che toccherà Russia, Cina e, ancora una volta, gli Stati Uniti d’America.

Roberto Cacciapaglia è fondatore della Educational Music Academy. Accademia musicale che nasce con l’obiettivo di dare voce ai giovani talenti musicali, compositori e interpreti, pianisti e musicisti, affiancandoli per realizzare i loro progetti a livello professionale.

Il maestro riscuote grandi successi nelle sue esibizioni dal vivo, non solo in Italia. Ne è testimonianza il tour che intraprende in Russia, con tappe a Mosca – International House of Music, a San Pietroburgo – Beloselskih- Belozerskih Palace, sugli Urali e fino alla Siberia, con un’accoglienza straordinaria da parte del pubblico russo. Stesso successo per i concerti a Barcellona, Bratislava, Ankara Piano Festival e Istanbul, dove tiene anche alcuni seminari e workshop presso il Turkish Music State Conservatory. Infine il North America Tour 2018: Miami, Los Angeles, New York e San Francisco accolgono le esibizioni del Maestro con straordinario entusiasmo e svariate standing ovations.

Roberto Cacciapaglia ha presentato le proprie composizioni nei teatri più prestigiosi e per le istituzioni più famose in Italia e nel mondo.

 

PROSSIMI CONCERTI DEL FESTIVAL A VILLA CARLOTTA

07/07/2020  CROSSOVER – Duo Grandesso (sax e fisarmonica)
31/07/2020  ELFENMUSIK – Enzo Ligresti (violino) Valter Favero (pianoforte)
14/08/2020  CHIARO DI LUNA – Giorgio Costa (pianoforte)
21/08/2020  ROMANZA – Miquel Tamarit (clarinetto), Renata Benvegnù (pianoforte)

Tessera “Amici di Amadeus Arte”: con 30€ potrete accedere gratuitamente a tutti i concerti e gli eventi speciali del LakeComo Festival.

 

COME PARTECIPARE AI CONCERTI

Partecipare ad uno spettacolo non sarà semplice come prima, ma nemmeno così diverso dall’andare in un negozio o al supermercato. Vi suggeriamo di vivere la cosa con calma e considerare varie stranezze come un piccolo spettacolo dentro lo spettacolo anche perché non è possibile fare diversamente se decidete di partecipare.

Vige l’obbligo di registrarsi anche nei concerti con ingresso gratuito, d’altra parte avrete un posto dove stare comodi senza ressa e il concerto sarà qualcosa di più intimo. La registrazione, presente sulla pagina di ogni singolo evento, è semplice e se ritornerete più di una volta ulteriormente semplificata.
Anche i soci ci devono comunicare la loro partecipazione via email o whatsapp o sms almeno 12 ore prima dell’inizio del concerto.

Premesso questo, vi elenchiamo qui ciò che comporta assistere ad un concerto attuando le ultime normative in materia e le misure che vi verrà richiesto di rispettare:

  • La temperatura verrà controllata all’ingresso come avviene anche entrando in un ristorante o negozio.
  • All’ingresso dovete solo comunicare il vostro nome o esibire lo schermo dello smartphone con la ricevuta. Sarà possibile acquistare i biglietti anche all’ingresso da 1 ora prima dell’inizio del concerto, ma vi verrà comunque chiesto di lasciare Nome, Cognome e un vostro recapito;
  • I biglietti/riserva posto gratuito possono essere comperati fino al massimo numero di 4. L’ordine viene considerato “nucleo di congiunti” e tra le persone in questione non viene applicato il distanziamento che ci sarà per tutti gli altri partecipanti/nuclei come da chiara indicazione AGIS;
  • Se partecipate ad un evento a pagamento con ragazzi fino a 14 anni, che accedono sempre gratuitamente, vi preghiamo di inviaci una mail specificando il loro numero, permettendoci così di monitorare il numero dei presenti e riservare le sedie per voi adeguatamente distanziate dalle altre.
  • uso della mascherina all’accesso. La mascherina può essere abbassata una volta seduti;
  • rispettare i percorsi in entrata ed uscita in base alla cartellonistica esposta;
  • rispettare i posti a sedere e non spostarli e la distanza interpersonale minima di un 1 mt;
  • Gli spazi e le sedie vengono regolarmente sanificati secondo le norme vigenti.