Dramma in alta quota: escursionista di Mariano precipita e muore in Val Bodengo foto

La vittima è di Mariano Comense. Era con il padre quando ha perso l'equilibrio. Volo di 150 metri senza scampo.

Tragedia in alto quota in provincia di Sondrio. Drammatico incidente avvenuto ieri sera in Val Bodengo, nel territorio comunale di Gordona, nelle vicinanze del Passo della Crocetta, a circa 2.100 metti di quota. Un 37enne di Mariano Comense ha perso l’equilibrio ed è precipitato per 150 metri. Il padre è rimasto a vegliarlo per tutta la notte e all’alba è sceso a valle per chiedere aiuto come riferiscono i colleghi di Sky tg24

 

La vittima era con il padre, avevano deciso di fare un’escursione insieme e di pernottare in montagna. Lungo il sentiero, in cresta, a circa 2100 metti di quota, l’uomo ha perso l’equilibrio ed è precipitato, facendo un salto nel vuoto di circa 150 metri. Per il recupero, sono intervenuti l’elisoccorso inviato da Soreu-Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), i tecnici della VII Delegazione Valtellina-Valchiavenna e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza di Madesimo (Sondrio). Per il 37enne non c’è stato nulla da fare. Sotto choc il padre.