Oddera, un grande campione che commuove: la mototerapia con Andrea foto

Oggi a Trecallo ha accompagnato Andrea, rimasto in carrozzina dopo un grave incidente. E giocato con i bambini

Commuove e piace. Diretto e spontaneo, schietto e dal cuore grande. Non è solo un grande campione di freestyle di motocross, ma anche un ragazzo che cerca di donare un sorriso a chi è meno fortunato. E’ il caso di Andrea, rimasto in sedia a rotelle qualche anno fa dopo un brutto incidente proprio in moto. E sulla moto oggi – con forte emozione – ci è risalito accompagnato da Vanni e dai suoi amici. A seguirlo, le lacrime agli occhi, anche i figli e la moglie (foto qui sotto).

vanni oddera mototerapia a trecallo con bambini e andrea

 

vanni oddera mototerapia a trecallo con bambini e andrea

 

Vanni da ormai diversi anni mette a disposizione i suoi mezzi (tra cui moto elettrica, quad e tavola da surf) per fare giocare anche i bimbi meno fortunati. Va anche negli ospedali a portare la sua mototerapia, regala emozioni e sorrisi. Oggi a Trecallo, poi nel pomeriggio – con il suo staff – in Valle d’Intelvi. Domani ancora da noi: Albavilla, Tavernerio e MOntorfano. Grande campione dal cuore d’oro. E non è cosa certo nè facile nè comume. Le lacrime di Andrea e della moglie (foto sopra) parlano più di ogni altro commento