Quantcast

La Comonuoto trasloca alla Pinetina di Appiano con tutte le sue formazioni foto segui la diretta

Il vlub del presidente Bulgheroni trova la soluzione in attesa di una struttura in città. Ripartenza anche per i ragazzi Pallanuoto Como

Ripresa – da domani – anche per gli atleti della Como Nuoto che torneranno nel loro primario elemento naturale : l’acqua. Nuoto, Nuoto Sincronizzato e Pallanuoto rimetteranno in acqua oltre 250 atleti pronti a riappropriarsi delle sane abitudine sportive per troppo tempo “chiuse in casa”.

Sarà la splendida cornice del Centro sportivo La Pinetina di Appiano Gentile,  con la sua piscina da 50 metri, ad ospitare gli allenamenti estivi della Como Nuoto previsti dal 15 giugno al 31 luglio e dal 1 al 20 settembre. Como Nuoto ringrazia la famiglia Arzani, storica proprietaria del centro sportivo di Appiano, per la grande disponibilità e sensibilità dimostrata.

Lorenzo Arzani (Direttore del centro nella foto con il presidente della Como Nuoto Mario Bulgheroni), sin dai primi contatti ha tradotto in realtà le esigenze organizzative degli allenatori bianco-blu. Denny Amabile (gestore del ristorante “La Pinetina e del bar pizzeria della piscina) si è subito mostrato disponibile ad ospitare presso la Sua struttura genitori ed atleti che così potranno fare riferimento su un polo aggregativo e di ritrovo.

 

pallanuoto como ripresa in vasca con i suoi giovani

 

Ma non solo la Comonuoto torna in acqua. Da qualche giorno anche la Pallanuoto Como, altra società cittadina in attesa di trovare lo spazio adeguato per i suoi atleti, è tornata ad allenarsi con i suoi giovani (foto sopra). Ora dovrebbero riprendere anche quelli della prima squadra. Resta l’incognita della struttura di Viale Geno che il Consiglio di Stato ha assegnato proprio al club del presidente Dato, ma finora il cancello è rimasto chiuso. Braccio di ferro con il Comune ancora non risolto tra rabbia e richiesta di risarcimento danni formalizzato dai legati del club.