Lake Como: altri due grandi alberghi pronti per la stagione foto

Sheraton Lake Como e Il Sereno Lago di Como riapriranno a giorni e si rivolgono anche alla clientela locale con offerte ad hoc

Dopo Villa d’Este, e Mandarin Oriental altri due alberghi aprono le porte alla complicata  stagione turistica del lago di Como. Sheraton Lake Como e Il Sereno di Torno, così come molte altre strutture ricettive, metteranno in campo l’esperienza unita a inedite azioni di marketing rivolte alla clientela di vicinanza,  e se le giocheranno confidando nell’appeal del Lario.

Sheraton Lake Como Hotel aprirà con 50 camere il prossimo 20 giugno. Andrea Caniggia, Ceo di Sheraton Lake Como dichiara: “La ripresa è caratterizzata dalla forte attenzione alla clientela non solo residente in albergo, ma anche locale, privilegiando gli ampi spazi dell’hotel e del parco, protagonista indiscusso della nuova stagione, per offrire ai nostri ospiti esperienze “outdoor”  di cui tutti abbiamo estremo bisogno dopo il lungo isolamento, senza trascurare privacy e sicurezza. Abbiamo messo in atto le linee guida di Marriott International, per garantire totale sicurezza ai nostri ospiti. L’obiettivo è una maggiore attenzione alle nuove sensibilità del cliente con finalità e proposte “green”, grazie al ridisegno degli spazi, reso facile dalle dimensioni e dalla unicità del nostro parco, dove ciascun ospite potrà vivere un’esperienza serena, rilassante ma anche piena di stimoli”.

sheraton kitchen

E nel parco è già operativa l’offerta ristorativa dello Sheraton. Lo scorso giovedì ha riaperto il ristorante Kitchen e oggi riaprirà anche il ristorante Kincho , insieme presentano un ventaglio di proposte all’insegna di spazio ed eco-sosteniblità. Un perfetto binomio che si sposa con la location, avvolta nella cornice di un parco privato di 10.000 metri quadri che garantisce privacy e benessere a pochi passi dal centro città, lungo la passeggiata per Cernobbio.

Tra le novità nel parco un nuovo indirizzo lifestyle “l’aperitivo KK” che da quest’anno viene declinato in due differenti location e format. Al Kincho, in linea con l’identità culinaria del ristorante, le creazioni dello chef Carlo Molon accompagneranno un’ampia selezioni di cocktail, dai grandi classici alle nuove tendenze. Si amplia anche l’offerta del ristorante con poke all’italiana, pizza napoletana, specialità alla griglia e hamburger; inoltre, in omaggio alla tradizione del Lago di Como, la selezione di piatti lariani. Un nuovo luogo d’incontro sia per gli ospiti dell’hotel che per la clientela locale.

L’aperitivo si sdoppia nello scenario del ristorante gourmet Kitchen, che per la stagione propone un menu green creato dallo chef Andrea Casali, accompagnato da un’accurata selezione di vini italiani. L’orto diventa uno scenario poli-sensoriale, anche dal punto di vista degli spazi, reso accogliente dal light design e dalle piante ornamentali che ne fanno da quinta.

sheraton kitchen

A completare le proposte dell’hotel dal 20 giugno,  in aggiunta ai ristoranti, aprirà anche il nuovo esclusivo Pool Club KK: un’oasi privata nel cuore del parco, che privilegia i propri associati non solo nella ristorazione, nell’utilizzo della piscina, del solarium e del parcheggio privato, ma anche alla Fitness room dell’hotel e nell’offerta di soggiorni a condizioni dedicate. Per le famiglie con bambini, un’area giochi attrezzata, che garantisce privacy ai genitori e totale sicurezza per i bambini.

il sereno lago di como

Aperto nel 2016 a Torno, Il Sereno Lago di Como si conferma fiducioso sulla ripresa del turismo in Italia e annuncia l’apertura estiva del 5 stelle lusso per giovedì 25 giugno.

L’osmosi naturale fra interno ed esterno nelle aree comuni, l’accesso diretto al lago e i giardini – tradizionali e verticali – che caratterizzano la struttura regalano un’esperienza di soggiorno immersi nella natura, senza rinunciare ai più moderni comfort che permettono di coniugare al meglio momenti di relax e le eventuali necessità di lavoro da remoto ormai all’ordine del giorno.

A garanzia di maggior riservatezza e distanziamento fra gli ospiti, l’hotel riaprirà solo 20 (delle 30 totali) ampie suite, il cui design contemporaneo e le generose terrazze private impongono Il Sereno quale scelta preferenziale per un soggiorno di stile sulla sponda orientale del Lario, in totale sicurezza e lontani dal caos metropolitano. La Spa ad uso esclusivo degli ospiti e il ristorante 1 stella Michelin Berton Al Lago garantiscono invece da sempre i giusti spazi dove trascorrere tempo di qualità in famiglia o con amici.

Per la stagione 2020, Il Sereno offre inoltre la possibilità di privatizzare completamente l’ultimo piano dove si trovano le 2 penthouse e propone una serie di esperienze food and beverage inedite studiate dall’Executive Chef Raffaele Lenzi: dal menu degustazione da 4 portate ordinabile comodamente in camera, agli esclusivi box pic-chic per pranzi o cene pieds-dans-l’eau sulla tradizionale vaporina e i motoscafi Ernesto Riva dell’hotel, cui da quest’anno si aggiunge Electra – la prima imbarcazione elettrica del brand.

sereno lago di como

“Sappiamo che sarà un anno difficile, ma la decisione di aprire non è stata difficile da prendere – afferma Luis Contreras, proprietario di Sereno Hotels – Nel nostro settore il fattore più importante è il team, era quindi fondamentale dare un segnale forte a chi lavora con noi ed essere certi di mantenere l’integrità della squadra che in questi 4 anni di apertura ha contribuito al successo del Sereno. Per questo, anche se riapriremo con un numero minore di camere, manterremo la stessa quantità di personale degli anni passati, che ci permetterà di offrire agli ospiti un servizio in linea con i nostri standard e ancora più personalizzato del solito.Essendo una struttura di recente costruzione, l’hotel era già equipaggiato con le più recenti tecnologie di ventilazione, ma per assicurare massima tranquillità ai nostri ospiti e allo staff abbiamo implementato nuovi standard di pulizia che superano le richieste governative, introdotto politiche di cancellazione più favorevoli e introdotto il check-in online prima dell’arrivo in struttura.”.

In vista della riapertura, Il Sereno ha studiato in sinergia con Andrea Berton l’offerta Gourmet Escape, prenotabile entro il 24 giugno e usufruibile dal giorno di apertura dell’hotel. L’offerta consente di acquistare in anticipo un voucher del valore di un menu degustazione per 1 persona (€ 150) e usufruire in 2 dell’esperienza presso il ristorante Berton al Lago. A chi prenota anche una notte di soggiorno, il valore del voucher viene inoltre scontato dal costo della camera.

sereno lago di como

Per i soggiorni infrasettimanali da giugno a settembre, inoltre, Il Sereno propone il pacchetto Smart Holiday pensato per chi, pur continuando a lavorare da remoto, volesse concedersi un cambio di panorama coccolato da un servizio d’eccellenza.