Respira il mare a due passi da casa nella grotta del sale di Cantello foto

Più informazioni su

La grotta del sale serve per rinforzare il sistema immunitario, “pulisce” bronchi e polmoni, va benissimo per chi ha problemi di dermatite, psoriasi, irritazioni cutanee, quindi un disinfettante per la pelle. I medici spesso dicono: “Vai al mare che ti passa tutto”. In effetti, mezz’ora di grotta del sale equivale a tre giorni di mare. A differenza di molti altri centri, nella Grotta del Sale di Cantello i minuti per seduta di cui possono usufruire i clienti sono quaranta.

Nel periodo delle allergie

La grotta di sale è un toccasana anche per le allergie. Lo sanno bene i clienti che, dopo averle provate tutte, hanno trovato in questo tipo di terapia la formula giusta per risolvere i fastidiosi problemi stagionali. Per un trattamento che tolga subito le difficoltà respiratorie tipiche delle allergie e permetta di stare meglio la proposta della grotta è quella usufruire del pacchetto da dieci sedute facendole, nella prima settimana, a giorni alterni. Nella seconda settimana si possono ridurre, fino ad arrivare a una/ due di mantenimento.

Quali i mesi migliori per la terapia della grotta

Aprile – maggio come prevenzione e cura delle allergie, ottobre – novembre per raffreddori e influenze; questi i mesi per le terapie d’urto. Negli altri è importante continuare con il mantenimento. Durante l’inverno per i bambini la grotta è un momento divertente: loro sono contenti – all’interno della grotta possono giocare con secchiello e paletta come fossero al mare – e i genitori apprezzano i benefici perché non si ammalano né perdono giorni di scuola. In grotta abbiamo anche video con i cartoni animati.

grotta del sale cantello

Le norme per la sicurezza Covid

I congiunti possono entrare insieme, in caso contrario la grotta può essere fatta anche singolarmente. Prima di entrare è obbligatoria la sanificazione delle mani, i calzari ai piedi e la cuffia in testa, tutto usa e getta e fornito dal negozio. La propria mascherina, una volta all’interno della grotta, va tolta. La porta viene chiusa ma non ha serrature e si può aprire in qualsiasi momento dall’interno, quindi anche chi soffre i locali chiusi può stare tranquillo. Una volta sistemati comodamente può partire l’halogeneratore del sale, il video, la musica e la cromoterapia molto utile per chi desidera rilassarsi. Da ricerche fatte sulla musica, la scelta dei brani è stata accurata e non casuale: alcune tipologie di frequenze sono in grado di entrare in sintonia con la persona e, in poco tempo, farla sentire bene, come accade quando si ascoltano Chopin o Mozart. Quaranta minuti di benessere, oltre che fisico, anche psicologico. Da racconti fatti da clienti è emerso che, chi soffre di insonnia, abbia dormito senza problemi non solo la notte stessa ma per tutto il tempo del trattamento.

La grotta del sale è una forma di cura nata in Polonia paese in cui, a dimostrazione della comprovata efficacia di queste terapie, alcuni ospedali specializzati in malattie respiratorie vengono costruiti all’interno delle miniere di sale stesse, come in quella di WieliczKa, ad appena 12 chilometri da Cracovia.

grotta del sale cantello

La Grotta del Sale di Cantello è aperta tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00, orario continuato, ed è obbligatoria la prenotazione telefonica. È possibile, inoltre, prenotare sedute di lettino di sale dell’Himalaya: un lettino che, riscaldato a 42 gradi, è un decontratturante naturale e funziona molto bene per la ritenzione idrica.

I costi

Il prezzo base è di euro 25 per persona, con sconti per bambini, persone over 60, ragazzi dai 13 ai 16 anni, e ingressi di più persone dello stesso nucleo familiare. Sull’acquisto di pacchetti da dieci sedute sono previsti ulteriori sconti a partire dal 10%.

La Grotta del Sale, via Monte Generoso, 13, Gaggiolo di Cantello. Telefono: 0332-440667

 

grotta del sale cantello

grotta del sale cantello

Più informazioni su