Punti Prelievo: da lunedì 8 giugno accesso consentito solo con prenotazione

Più informazioni su

Si ricorda che a partire da lunedì 8 giugno l’accesso ai Punti Prelievo di Asst Lariana sarà consentito solo previa prenotazione. Le prenotazioni possono essere effettuate attraverso il call center regionale (contattando il numero verde 800 638 638 da numero fisso; da cellulare contattando lo 02/999599 a pagamento al costo previsto dal proprio piano tariffario) e attraverso ZeroCoda, il servizio gratuito di Asst Lariana per le prenotazioni (entrambi i servizi di prenotazione sono attivi dal 4 giugno). In aggiunta a quanto comunicato nei giorni scorsi, a partire da lunedì 8 giugno la prenotazione potrà essere effettuata anche presso le farmacie e attraverso il portale di Regione Lombardia per le prenotazioni Prenota Salute  (https://www.prenotasalute.regione.lombardia.it)

Per quanto riguarda i Punti Prelievo dell’Alto Lago (Porlezza, Centro Valle Intelvi e San Bartolomeo Val Cavargna) il servizio era già su prenotazione chiamando il numero 0344/33219 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 14.30 e pertanto nulla cambia. Si aggiunge con queste modalità di prenotazione anche il Punto Prelievi di Menaggio. Stessa cosa per il Punto Prelievi di Campione d’Italia il cui servizio continua ad essere su prenotazione contattando il numero 0041/91/6497107 o 6497108 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30 e il lunedì e il mercoledì dalle 14 alle 16.

PUNTI PRELIEVO MODALITA’ DI PRENOTAZIONE
VIA NAPOLEONA CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
CANTU’ (ospedale) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
MARIANO COMENSE (Polispecialistico Felice Villa) CALL CENTER REGIONALE (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
PONTE LAMBRO (via Verdi 3) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
LOMAZZO (via al Rampanone 1) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
OLGIATE COMASCO (piazza Italia) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
LURATE CACCIVIO (via Volta 13) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
FINO MORNASCO (via Trieste 5) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
MASLIANICO (via XX Settembre 43) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
TAVERNERIO (piazza don Benzoni) CALL CENTER REGIONALE + ZERO CODA (dal 4/6) + PRENOTA SALUTE + FARMACIE (dall’8/6)
CAMPIONE D’ITALIA (corso Italia 10) CHIAMARE I NUMERI 0041/91/6497107 o 6497108

(dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 e il lunedì e il mercoledì 14-16)

MENAGGIO (ospedale) ZERO CODA + 0344/33219 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 13 alle 14.30 (dal 4/6) + FARMACIE (dall’8/6)
PORLEZZA (via Garibaldi 11) CHIAMARE IL NUMERO 0344/33219

dal lunedì al venerdì 10-12 e 13-14.30 (dal 4/6) + FARMACIE (dall’8/6)

CENTRO VALLE INTELVI (piazza Andreetti 12) CHIAMARE IL NUMERO 0344/33219

dal lunedì al venerdì 10-12 e 13-14.30 (dal 4/6) + FARMACIE (dall’8/6)

SAN BARTOLOMEO VAL CAVARGNA (via Fontana 22) CHIAMARE IL NUMERO 0344/33219

dal lunedì al venerdì 10-12 e 13-14.30 (dal 4/6) + FARMACIE (dall’8/6)

 

Consegna materiale biologico (urine, feci,…): Nulla cambia per quanto riguarda la consegna di materiale biologico (urine, feci,..) (accesso diretto, quindi, senza prenotazione).

Prestazioni urgenti: Restano ad accesso diretto anche le prestazioni con indicazione urgente.

Prelievi a domicilio: Nulla cambia per i prelievi a domicilio che continueranno ad essere gestiti con le consuete modalità già in funzione nel singolo Punto Prelievi.

Esami che si effettuano: Per maggiori informazioni sulla tipologia di esami del sangue che si possono eseguire nei diversi Punti Prelievo si rinvia alla pagina dedicata sul sito di Asst Lariana www.asst-lariana.it (cliccare sul banner nella home page in alto a destra Poliambulatori/punto Prelievo)

 

Punti Prelievo: prenotazione serve per evitare assembramenti e garantire il distanziamento

Alla base della complessa riorganizzazione dei 15 Punti Prelievo di Asst Lariana e dell’effettuazione dei servizi solo ed esclusivamente su prenotazione, c’è la necessità di garantire il più possibile il distanziamento delle persone ed evitare, quindi, assembramenti. La riorganizzazione ha comportato, tra l’altro, agende da immettere in prenotazione, verifica sui doppi sistemi di prenotazione, verifica dei sistemi informativi. Restano poi in vigore anche le indicazioni relative all’accesso alle strutture e pertanto l’accompagnamento è consentito solo per minori, disabili e utenti fragili non autosufficienti. Al momento dell’accesso agli utenti viene misurata la temperatura; tutti devono indossare la mascherina (a pazienti e visitatori non è consentito l’utilizzo di maschere con valvola e nel caso queste andranno coperte con una mascherina chirurgica); è predisposta la distribuzione di gel alcolico per l’igiene delle mani.

 

Asst Lariana coinvolta nell’indagine sierologica promossa da Istat e Ministero della Salute

E’ il laboratorio di Asst Lariana dell’ospedale Sant’Anna che processerà gli 8 mila test relativi ai cittadini selezionati residenti nei comuni delle province di Como, Varese, Sondrio, Lecco e Monza Brianza, coinvolti nell’indagine promossa da Istat e Ministero della Salute sulla sieroprevalenza dell’infezione da virus Sars-Cov2. “L’obiettivo dell’indagine – spiega il dottor Giuseppe Catanoso responsabile dell’unità complessa Patologia Clinica-Laboratorio Analisi di Asst Lariana – è capire quante persone hanno sviluppato gli anticorpi al Coronavirus, anche in assenza di sintomi. Il test sierologico per la ricerca di anticorpi consiste in un prelievo di sangue, effettuato per via venosa”.

La rilevazione è partita a livello nazionale lo scorso 25 maggio. I cittadini coinvolti nell’indagine vengono contattati da operatori della Croce Rossa Italiana (le chiamate provengono dal loro numero che inizia con 06.5510). Dopo aver risposto ad un breve questionario, viene fissato l’appuntamento per il test sierologico. Per la provincia di Como i Punti Prelievo individuati sono: via Napoleona, Cantù, Lomazzo, Mariano Comense, Olgiate Comasco, Ponte Lambro, Menaggio.

Il disegno del campione effettuato dall’Istat coinvolge 2.015 comuni su tutto il territorio nazionale e 150 mila individui. I nominativi sono stati estratti dall’Istat a partire dai propri registri statistici per assicurare la rappresentatività per genere, sei fasce di età e settore di attività lavorativa a livello nazionale e regionale. Le informazioni raccolte riguardano lo stato di salute e le condizioni socio-economiche del soggetto intervistato in relazione all’evolversi dell’emergenza sanitaria in atto.

Tutti i soggetti risultati positivi saranno posti in temporaneo isolamento domiciliare ed invitati ad effettuare (possibilmente entro 24 ore dalla diagnosi di positività) un tampone nasofaringeo, per confermare il possibile stato di contagiosità a cura del locale Dipartimento di Prevenzione (Ats). (Per maggiori informazioni sull’indagine si rinvia al sito di Istat www.istat.it)

 

Oltre a questa rilevazione, il laboratorio di Asst Lariana sta eseguendo i test sierologici relativi alla campagna promossa da Ats Insubria per i cittadini che sono stati messi in isolamento fiduciario al domicilio da Ats, a seguito di indagine epidemiologica, o dal medico di medicina generale. Parallelamente è stato avviato uno specifico programma di screening rivolto agli operatori sanitari. I punti prelievo, in questo caso, sono a Como (in via Napoleona nel padiglione che ospitava la Radioterapia), a Mariano Comense (al Centro Prelievi del Polispecialistico Felice Villa), a Menaggio (ospedale).

 

 

 

 

Più informazioni su