L’esplosione di Andrate: trovati altri ordigni nel sottotetto, la bonifica non è finita foto

Il punto della situazione con il sindaco Fornasiero. Domani arriva il presidente del consiglio regionale Fermi

Bonifica della casa e delle sue proprietà non ancora conclusa. Oggi, nel frattempo, trovati altri ordigni nel sottotetto della casa esplosa. Il lavoro degli artificeri e degli esperti dei pompieri va avanti anche domani. A dirlo, questa sera, il sindaco di Fino Roberto Fornasiero che con noi ha fatto – in diretta – il punto della situazione delle indagini. Assicurando ai suoi concittadini la massima attenzione alla sicurezza ed alla bonifica dell’intera area e attenzione alta a chi ha perso per ora la casa.

Domani, bel frattempo, sul luogo dell’esplosione anche la visita del presidente del consiglio regionale Alessandro Fermi: sarà con il sindaco e le forze dell’ordine per un sopralluogo all’abitazione e per vedere come procedono le indagini