Quantcast

Furia di Butti alla Camera:”Un Governo assente, i frontalieri pretendono rispetto” foto

Il deputato lariano oggi chiede a Conte ed ai ministri di riferire al più presto. La Valmara resta chiusa.

Un durissimo intervento poco fa alla Camera dei Deputati. Nel quale il deputato comasco Alessio Butti (Fratelli d’Italia) ha chiesto – quasi urlandolo – che il Governo possa dare in tempi brevi risposte per i lavoratori frontalieri. “Che pretendono e meritano rispetto – ha chiarito – per quello che fanno tutti i giorni”. La vicenda è quella di ormai diverse settimane a questa parte: la Svizzera non ha riaperto tutti i valichi con l’Italia in questa fase due dell’emergenza sanitaria. Costringendo, ad esempio, centinaia di lavoratori del centro lago e della Valle d’Intelvi ad estenuanti trasferte per andare al lavoro visto che la Valmara è ancora chiusa come dogana. Ed oggi la Svizzera – video di Butti sopra – le autorità svizzere hanno detto a chiare lettere che non hanno intenzione di riaprire tutti i valichi con l’Italia, Valmara compresa. Con grave danni per chi è di questa zona. Butti sollecita il Governo a rispondere alla sua ed altre richieste di colleghi sui frontalieri: “Venga a riferire qui …..è importante, urgente“.

incontro al metropole suisse como alessio butti e pietro fiocchi eurodeputatoi per aiuti aziende coronavirus