Forex trading online: le cose che devi sapere prima di provarlo

Più informazioni su

Il forex trading online è affascinante, proficuo (a volte), divertente (per chi ha la passione). In ogni caso è un’attività complessa che è tutt’altro che facile e ludica. Per quanto possa piacere, insomma, non si può improvvisarsi trader o, diciamo, che lo si può anche fare, ma di solito è una via che non porta grande risultato.

Il forex online deve essere fatto di tanti elementi per essere proficuo: ci vuole carattere, predisposizione mentale, intuito, organizzazione… e altre cose. Importante è, comunque sia, partire con il piede giusto, ecco quali sono le valutazioni da fare per cominciare bene.

Puntare al guadagno sì, ma con moderazione

Coloro che puntano a diventare trader lo fanno per guadagnare, questo è chiaro. Tuttavia non è corretto e nemmeno proficuo vedere in questa attività la soluzione definitiva ai propri problemi economici, anche perché bisogna partire veramente con piccoli, piccoli passi. Il forex trading non è una vincita al Superenalotto e nemmeno un gioco, ma un lavoro che richiede sudore, fatica, studio, esperienza e che quindi va messo in atto un poco alla volta, utilizzando per tutta una fase iniziale piccoli capitali, aumentandoli poi quando si ha destrezza con questo tipo di investimenti.

Più si investe, infatti, più si rischia di perdere. Quando si comincia più che puntare ai grandi guadagni bisogna pensare ad imparare, a fare esperienza, creandosi piuttosto una solida base economica per andare avanti con questo genere d’attività. La più corretta descrizione che può dare della stessa una persona esperta che ti dà magari una spiegazione del forex è quella di un’attività che serve per arrotondare uno stipendio, non un lavoro esclusivo. Tenendolo sempre presente si può poi andare avanti.

Sei un trader inside?

È vero che il forex non è un’attività per pochi eletti, ma è pur vero che non è neanche per tutti. Potrebbe sembrare un controsenso ma non è così. Quello che si intende dire è che il trading forex è per tutti coloro che sono portati e che vengono preparati con un corso di trading di buon livello, che hanno tempo da dedicarvi e pazienza. Insomma non serve di certo una laurea in economia e nemmeno centinaia di migliaia di euro da investire, ma bisogna avere le carte in regola per fare questo genere di attività con successo.

È importante anche avere una grande forza di volontà ed essere portati a reggere lo stress di qualche buco nell’acqua. All’inizio soprattutto, infatti, bisogna metterlo in conto ma non per questo si deve gettare la spugna. Il trader inside è una roccia, determinato, “cocciuto” se vogliamo nel raggiungere i propri obiettivi, con grande forza di volontà, capace di riconoscere i propri errori e di imparare. Non si deve mai smettere di imparare nel trading forex perché è un mondo in evoluzione che penalizza proprio chi si ancora e si ferma. Restare aggiornati è importantissimo.

Uno dei tuoi beni più importanti: il tuo tempo

Per fare forex online serve tempo, molto tempo. E non parliamo materialmente del tempo che si impiega a fare l’investimento sul sito del broker, che tutto sommato invece può essere anche poco, ma del tempo che occorre per poter avere successo nel settore. Occorre tempo per studiare, per migliorare, per leggere, per ricontrollare quanto si è fatto in caso di perdita di denaro, ma anche in caso di guadagno.

Con il passare delle settimane e dei mesi si potranno fare le cose più in fretta, si affinerà la pratica e si riuscirà a destreggiarsi nell’attività di trading con maestria riducendo il tempo necessario a fare le cose. Ma, soprattutto quando si comincia, è importante non avere troppo poche ore da dedicare a questo genere di attività e che non lo si faccia solo di rado, ma che siano regolari con cadenza quotidiana (meglio) o settimanale.

Questo senza mai dimenticare, come anticipato, che il trading non è la primaria attività del principiante, ma un’attività (sebbene seria) che svolge come secondo lavoro, per arrotondare e su cui non basa la sua sicurezza economica.

L’approccio giusto

Per avere successo nel trading è importantissimo percepirlo nel modo corretto, altrimenti si fallisce in partenza. Il trading non è un’attività difficile, ma nemmeno scontata, come detto e di certo non ha niente a che vedere con la fortuna del gioco d’azzardo, con cui non condivide nulla. Il trading online può essere un piacere una volta che ci si prende la mano, ma non è mai comunque qualcosa di poco serio o futile.

per questo che è fondamentale approcciarsi allo stesso con organizzazione e spirito critico. Nulla va lasciato al caso e sempre va tenuta in considerazione la possibile perdita di denaro, ovvero i rischi che ci sono in ogni attività che si mette in atto.

Più informazioni su