Da paura.....

Un boato impressionante e detriti da tutte le parti: il risveglio tragico di Andrate

E' successo alle 6 in via Liguria, gli esperti sul posto per verificare le cause esatte.

Nell’esplosione avvenuta stamane a Fino  Mornasco, frazione Andrate, via Liguria è morto un ragazzo di 21 anni, da capire ancora se solo in casa al momento dell’incidente.

 

esplosione andrate arrivano gli esperti pompieri nucleo usar

 

I vicini di casa risvegliati dal boato ancora sotto choc, alcuni di loro feriti dai calcinacci scagliati a centinaia di metri di distanza. Cause da accertare ancora con precisione: pochi minuti fa (foto sopra) ad Andrate arrivati gli esperti dei pompieri del nucleo Usar (Urban Search And Rescue), gruppo specializzato per le attività di soccorso in macerie dopo esplosioni e crolli. Stanno analizzando il luogo dell’evento con loro una sofisticata attrezzatura per capire con precisione le cause dell’esplosione di stamane

La prima ipotesi è stata quella delle fuga di gas, ma la presenza dell’Usar lascia intendere che forse siamo di fronte ad uno scenario più complesso. Verifiche in corso, nessuna causa ufficiale da parte delle forze dell’ordine.

leggi anche
I pompieri scavano tra le macerie della casa esplosa ad Andrate
Le indagini
Andrate, tanti pompieri a scavare tra le macerie ed a mettere in sicurezza la casa
I pompieri scavano tra le macerie della casa esplosa ad Andrate
Lo scoppio
Ad Andrate si completa la bonifica della casa esplosa: sequestri e tanto sconcerto
commenta