Ecco comodelivery.com consegne a domicilio e take away in un click

Più informazioni su

    Si chiama Comodelivery.com ed è online da non molti giorni l’utile portale dedicato a tutto ciò che può essere ricevuto a casa in questi mesi in cui fare acquisti nel modo con cui li abbiamo sempre fatti è impossibile e, comunque, difficile.

    Comodelivery.com non è l’unico sito di questo tipo sul nostro territorio, ma ad una prima occhiata, appare il più user friendly e completo con tutte le categorie merceologiche che si sono attrezzate per le consegne a domicilio facilmente identificabili con simpatiche rappresentazioni grafiche e una mappa interattiva per ottenere indicazioni stradali.

    Comodelivery.com è un sevizio utile per cittadini e gratuito per i commercianti che possono inserire o segnalare la loro attività in quanto il sito è in continua evoluzione. Niente a che vedere con Amazon, quelli presenti su comodelivery.com  sono prodotti locali e attività di quartiere che prima del lockdown eravamo soliti frequentare o che possiamo scoprire adesso.  E si va otre i vari Deliveroo o Just Eat perché sul sito non ci sono solo ristoranti e pizzerie, ma anche altre attività.

    Nato da quattro amici, non al bar ma a casa, che hanno unito le forze per creare un servizio che faciliti e sollevi le persone in questo periodo difficile. Anche ricevere un pacco dal mondo esterno che sembra lontano può generare sorrisi; questa sarebbe la più grande soddisfazione che comodelivery.com potrebbe darci dicono Francesca Ballabio, psicologa che si occupa della comunicazione del sito, Alessandro Privitera, ingegnere, web desig che ne ha curato la realizzazione, Luca Morganti e Nicola Squillace, specialista in ambito food, che hanno fatto le ricerche necessarie per la start up del progetto.

    L’idea è quella di facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta. Permettiamo alle persone di
    avere un unico sito di riferimento per portare nella sicurezza delle mura domestiche tutto quello
    che hanno bisogno e, ovviamente aiutiamo chi offre i servizi a domicilio ad essere facilmente
    rintracciabile in un momento in cui la corretta diffusione delle informazioni è fondamentale – spiegano i creatori del servizio online – Un altro obiettivo di comodelivery.com è far conoscere alle persone le piccole attività produttive presenti nella zona per promuovere l’economia locale ma anche la qualità dei servizi.
    Non solo ristoranti, bar e alimentari ma anche tutte le altre categorie merceologiche che possono essere necessarie: cartolerie, profumerie, abbigliamento, casalinghi e molte altre.
    Da oggi collegandosi al sito www.comodelivery.com si possono già visualizzare attività
    che effettuano consegna a domicilio divise per macro categorie che corrispondono ad aree di
    bisogno.

    La messa online del sito è per renderlo fruibile a tutti fin da subito ma molte altre idee
    che stanno prendendo forma. -conclude Francesca –  Abbiamo cercato di inserire tutte le attività presenti online che sponsorizzano questo servizio suComo e provincia ma chiediamo a chi non è presente o a chi vuole perfezionare la propriadescrizione di scriverci su info@comodelivery.com in modo da migliorare il servizio.

     

    Più informazioni su