Quantcast
In-Side - Oltre la quarantena: non solo come, ma perchè partecipare all'evento digitale di oggi - CiaoComo
Como

In-Side – Oltre la quarantena: non solo come, ma perchè partecipare all’evento digitale di oggi

side festival

 

&nbsp

Non perdetevi tra poco l’inizio di In-Side – Oltre la quarantena, la prima edizione digitale del Festival Arte e Cultura di Como, che vedrà tutti insieme, seppure in modo virtuale, gran parte degli operatori della cultura, del turismo, della comunicazione di Como in un mix di talk, musica, workshop, exibition. Dalle 15 alle 24 di oggi, sabato 2 maggio, on line sui profili facebook di Side FestivalCiaocomo e con la possibilità di interagire attraverso Zoom. #StayInSIDE e Porta La Tua pArte

&nbsp

COS’E’  In-Side – Oltre la quarantena

in 5 stanze virtuali :

? MUSICA

? ARTE E WORKSHOP

✍️ CULTURA E LETTURE

? KIDS ACT

? RIFLESSIONI SUL FUTURO

La stanza della musica – non volete partecipare ballando e cantando?

Arte e workshop con artisti affermati ed emergenti.

Cultura, con un programma che spazia dal giornalismo alla psicoanalisi, dal romanzo giallo alla poesia, dalla recitazione alla letteratura.

Kids Act con burattini, disegni, giochi e tante altre attività.

Riflessioni sul futuro tanti personaggi famosi del mondo dello sport, cultura, spettacolo e giornalismo che ci illumineranno.

leggi anche
side festival
Como
Volete partecipare cantando e ballando? In-Side è anche Musica
side festival
Como
In-Side – Oltre la quarantena: di cosa si parla quando si parla di Cultura?
side festival
Cultura e spettacoli
In-Side non dimentica il talento, artisti online nella stanza del “fare arte”
side festival
Como
In-Side apre la Stanza delle Riflessioni (sulla città) nel primo festival digitale di Como
side festival
Como
In-Side, oltre la quarantena, il digital festival di Como pensa anche ai bambini con Kids Act

COME PARTECIPARE

“Vuoi sapere come iscriverti a In-Side – oltre la quarantena, l’evento digitale Arte e Cultura più grande di Como? È semplicissimo, hai due possibilità: la prima riguarda la partecipazione attraverso Zoom. Questi i link per entrare nelle stanze

? MUSICA -> https://us02web.zoom.us/j/83484497252
? FARE ARTE -> https://us02web.zoom.us/j/83585542445
✍️ CULTURA -> https://us02web.zoom.us/j/85424085492
? KIDS ACT -> https://us02web.zoom.us/j/86359555685
? RIFLESSIONI -> https://us02web.zoom.us/j/82838375893

Se ti iscrivi ti arriveranno per email i 5 link per accedere alle 5 stanze digitali di zoom, più semplice di così! In questo caso potrai partecipare DIRETTAMENTE.

La seconda possibilità invece riguarda le dirette, che verranno trasmesse sui social di Side ma anche di CiaoComo, oppure sul sito sidefestivalcomo.org. Live painting, workshop, progetti per bambini, oltre 70 gli ospiti, persone che interverranno fra artisti, scrittori, giornalisti, politici e sportivi. Tutte le informazioni sono disponibili sui siti social che partecipano all’iniziativa oppure di possono chiedere scrivendo all’indirizzo mail: sidefest@gmail.com”.

Per chi desidera partecipare attivamente: in ogni stanza e per ogni appuntamento è prevista la presenza di host, che presenteranno gli ospiti e raccoglieranno le domande che verranno poste per iscritto, e alle quali verrà data risposta in diretta.

ECCO TUTTI I CONTATTI PER PARTECIPARE:

Pagina Facebook

https://m.facebook.com/sidefestivalcomo/

Evento Facebook

https://facebook.com/events/s/inside-oltre-la-quarantena/220839402547715/?ti=icl

Account Instagram

https://instagram.com/sidefestivalcomo?igshid=19khk6umyr0q2

Eventbrite (per partecipare attivamente)

https://www.eventbrite.it/e/in-side-oltre-la-quarantena-tickets-103370712584

 

Dirette Facebook 

CiaoComo Side Festival

Allineamenti Comoeventi

È inoltre pronto il Sito, con tutte le sue stanze, i link per l’evento e tutte le dirette

www.sidefestivalcomo.org

L’evento sarà totalmente gratuito, ma è IMPORTANTE segnalare che, visto il periodo, è stata aperta una raccolta fondi per supportare associazioni artisti partecipanti al festival:

 https://www.gofundme.com/f/associazioni-e-artisti-comaschi?utm_source=customer&utm_medium=copy_link&utm_campaign=p_cf+share-flow-1

GRAZIE A CHI HA ORGANIZZATO QUESTO EVENTO

Quando si deve organizzare qualcosa di solito si parla sempre molto, e le riunioni spesso portano a cambi di rotta che comportano tanto dispendio di tempo ed energie; otto giorni per mettere in piedi un Festival sono davvero pochi, e a questo gruppo di ragazzi – dei fenomeni, anche soltanto dal punto di vista tecnologico, perché si tratta di una struttura davvero complessa da tenere in piedi – vanno tutti i ringraziamenti possibili. Nel grande contenitore che è il Festival hanno avuto la capacità di mettere, inoltre, grandi contenuti che arricchiranno la giornata di dibattiti, cultura, sport, ma anche ironia, arma da molti ritenuta indispensabile per reagire ai momenti difficili.

Ecco una nuova via per interpretare questo momento e rendere fruibili i contenuti che la nostra città ha da condividere.

Side Festival

Atomica Music Contest

Allineamenti

CiaoComo 

GRAZIE A CHI HA SEGUITO LA REALIZZAZIONE TECNICA DELL’EVENTO 

Sebastian Magrì è colui che ha reso possibile sidefestivalcomo.org – sito internet realizzato in tempo record, meno di una settimana – e Andrea Paolo Ferraresi per la parte tecnica con zoom e tutte le chat per riuscire a compiere l’evento; e Gando che, a distanza, è riuscito a collaborare con Side Festival e a realizzare tante cose per la parte grafica – una grafica che potesse ben rappresentare questa spontaneità, la volontà di essere semplici e colorati.

 

 

BUON DIVERTIMENTO CON IL SIDE FESTIVAL

 
 

 

Più informazioni
leggi anche
side festival
Como
Volete partecipare cantando e ballando? In-Side è anche Musica
side festival
Como
In-Side – Oltre la quarantena: di cosa si parla quando si parla di Cultura?
side festival
Cultura e spettacoli
In-Side non dimentica il talento, artisti online nella stanza del “fare arte”
side festival
Como
In-Side apre la Stanza delle Riflessioni (sulla città) nel primo festival digitale di Como
side festival
Como
In-Side, oltre la quarantena, il digital festival di Como pensa anche ai bambini con Kids Act
commenta