Quantcast

Il vescovo Oscar celebra la messa al Sant’Anna: il suo saluto nelle camere di degenza foto

Il grazie del presidio di San Fermo per la visita:"Uniti spiritualmente per chi sta ancora soffrendo"

Il Vescovo di Como, monsignor Oscar Cantoni, si è recato ieri, in forma privata, all’Ospedale Sant’Anna di Como-San Fermo. E qui, ella cappella del nosocomio, ha presieduto la Santa Messa, che è stata celebrata a porte chiuse. I pazienti che lo desideravano hanno potuto partecipare alla liturgia eucaristica sintonizzandosi sugli apparecchi televisivi nelle camere di degenza. Le immagini dal sito del “Settimanale delle Diocesi online“.

 

A presiedere questa celebrazione nella festa di Santa Caterina da Siena – ha detto il cappellano dell’Ospedale, il camilliano padre Alessandro Viganò nel saluto iniziale –,  abbiamo il nostro Vescovo monsignor Oscar, che ringraziamo vivamente per essere qui a condividere con noi questa eucaristia nella quale vogliamo esprimere il nostro grazie a tutta la comunità ospedaliera per l’impegno, la cura, la dedizione e il sacrificio che ancora oggi offrono per garantire salute, conforto e sollievo a tutti i malati che sono ricoverati. Sentiamoci uniti spiritualmente nell’offrire in questa eucaristia la nostra preghiera perché chi è nella sofferenza ritrovi salute, chi nel dolore abbia il conforto, chi nell’angoscia abbia pace e serenità; certi che il Cristo Risorto è con noi, cammina con noi, si offre a noi  donando la pace e la speranza che noi dobbiamo condividere con ogni fratello”.