Cinema Teatro di Chiasso, la stagione on-line foto

L’emergenza sanitaria da Covid-19 ha imposto anche al Cinema Teatro di Chiasso una chiusura forzata e la cancellazione degli spettacoli che ancora erano in programma per la stagione teatrale 2019-2020, ma rimanere in contatto con il proprio pubblico è un dovere e un piacere per la direzione del teatro chiassese, ecco dunque  #IlCinemaTeatroACasaMia, con molti titoli delle passate stagioni fra teatro, cabaret, musica e danza, riproposti attraverso il sito web del Centro Culturale Chiasso.
Un “cartellone virtuale” che attinga all’album dei ricordi del Cinema Teatro. Attraverso comodi link sul sito  http://www.centroculturalechiasso.ch/ si possono rivedere gli spettacoli che hanno entusiasmato gli spettatori nelle passate stagioni. A cadenza settimanale, vengono messe online diverse serate: si rivivranno concerti, pièces teatrali, spettacoli di cabaret, esibizioni di compagnie di ballo, tutti registrati dal palcoscenico del Cinema Teatro e comodamente fruibili da casa propria. Un’occasione per riproporre la visione del documentario realizzato nel 2016 dal Foto-Cine Club Chiasso Chiasso riflesso nel Tempo.

Armando Calvia. direttore del teatro di Chiasso, illustra il programma

&nbsp

prentazione progetto il cinema teatro a casa mia from Cinema Teatro Chiasso on Vimeo.

Già disponibile sul sito la drammaturgia napoletana di Eduardo De Filippo con Le voci di dentro, per la regia di Toni Servillo che pure era fra i protagonisti. Il video sarà disponibile fino al 26 aprile.

Da lunedì 27 aprile ecco Father and Son di Michele Serra con la regia di Giorgio Gallione. Ispirato ai libri Gli sdraiati e Breviario comico dello stesso Serra, lo spettacolo ha Claudio Bisio come protagonista che fu applauditissimo nel dicembre 2017 a Chiasso

Da lunedì 4 maggio risuona la grande musica con il recital del pianista Alexander Romanovsky in Absolute Chopin
con 3 Notturni Op. 9, 12 Studi Op.10, 4 Mazurke Op. 24, 12 Studi Op.25. Romanovsky tenne il concerto a al Cine Teatro nel maggio 2019

cine teatro di chiasso

Si continua l’11 maggio con Sogno di una notte di mezza sbornia di Eduardo De Filippo con Luca DeFilippo
e Carolina Rosi e la regia di Armando Pugliese. Il 18 maggio viene proposto il già citato Chiasso riflesso nel Tempo,
documentario realizzato dal Foto-Cine Club Chiasso nel 2016, in occasione del suo cinquantesimo di fondazione
Chiude il mese, lunedì 25 maggio, Hamburg Ballett – John Neumeier con Silvia Azzoni e Otto Bubenicek, Alexandre Ryabko, Ivan Urban, Lucia Solari, Alexandr Trusch, Fernando Magadan e il pianista Michail Bialk
Uno splendido balletto su musiche di F.Chopin, G.Bizet, L.Bernstein, L.Delibes, G.Mahler. Lo spettacolo viene proposto in esclusiva per gli abbonati Cinema Teatro

Da lunedì 1. giugno recital del pianista Giuseppe Albanese: Metamorfosi tematiche e fantasie musicali, un programma di brani di R.Schumann, L.van Beethoven e F.Schubert

A questi titoli già in programma, se ne aggiungeranno altri che saranno comunicati nelle prossime settimane.
Con questa iniziativa, il Cinema Teatro di Chiasso spera di alleviare questo momento difficile e dare il proprio contributo per mantenere viva la passione per il palcoscenico e per la cultura in generale.