Home

“25 ore per il 25 Aprile” Anpi e Arci Como on line con testimonianza, documentari e musicq

25 aprile arci

25 ore di video per il settantacinquesimo anno della Liberazione, questa la proposta di Anpi e Arci Como nel primo anniversario nel quale non è possibile celebrare il 25 Aprile in piazza, ma nel quale è necessario essere ancora di più e più vicini.

“25 ore per il 25 aprile”  dalle 9 del 25 aprile alle 10 del 26 aprile su arcicomo.it  Anpi Associazione Partigiani, e Arci  “distribuiranno il vaccino contro fascismo, razzismo, violenza, iniquità. – scrivono gli organizzatori – È la Liberazione, è la Memoria, è la Costituzione nata dalla Resistenza, è la Cultura contro la paura. Partecipare è un diritto”.

Un impegno straordinario per tenere accesa la fiamma della memoria anche in questo periodo di isolamento, perché “anche se siamo distanti la lotta per la libertà ci unisce tutti: quella che ci permetterà di cantare “Bella ciao” in balcone e ascoltare le voci di chi la Liberazione l’ha vissuta in prima persona”.

Dalla celebrazione in piazza allo spazio virtuale, sul sito  https://www.arcicomo.it/ si alterneranno numerose le testimonianze e contributi: gli interventi del Sindaco Mario Landriscina, di Guglielmo Invernizzi, presidente provinciale Anpi Com,o e Piero Cossu, vicepresidente nazionale Anpi. La voce di Luigi Nessi con il suo discorso del 25 aprile 2019 davanti al Monumento alla Resistenza europea e quella di Wilma Conti, staffetta partigiana della 52a Brigata Garibaldi recentemente ricordata anche nel libro “Noi Partigiani” di Gad Lerner e Laura Gnocchi.

Inoltre, documentari sulla Liberazione a Como e in provincia, interviste, la musica dei 7grani live e molto altro a cura di compagni, amici e collaboratori resistenti. La web tv di Arci Como diventerà anche radio, con uno speciale collegamento al corteo virtuale Dongo-Milano di Radio Popolare, accompagnato da immagini e foto d’epoca.

Sarà una maratona da correre come correvano allora le staffette, per respirare anche da casa il profumo della democrazia e della libertà. Quello di “quel fiore che la più famosa canzone sulla Resistenza canta e risuonerà per l’iniziativa nazionale dell’Anpi anche a Como” – concludono gli organizzatori ricordando l’appuntamento #bellaciaoinognicasa  fissato alle ore 15 nel quale “Il Paese intero canti Bella Ciao, c’è bisogno di speranza e unità”

 

PROGRAMMA “25 ORE PER IL 25 APRILE”.

 Dalle 9,00 alle 13,00:

Contributi e saluti istituzionali, testimonianze e collegamento con la maratona di Radio Popolare.

Dalle 14,00 alle 19,00:

Musica dal vivo (anche dai vostri balconi), spettacolo e intrattenimento “resistente”.

Dalle 20,00 alle 24,00:

Film e documentari resistenti.

Dalle 00,00 alle 5,00:

Canzoni, filmati e documentari sulla Resistenza.

Dalle 5,00 alle 10,00:

Letture e testimonianze sulla Liberazione.

 

Più informazioni
commenta