Quantcast

L’astrofisico morto, il dolore dell’ex collega:”Caro Corrado, una stella per tutti noi…” foto

Toccanti parole di chi con Lamberti ha lavorato alla Magistri per tanti anni. Il Virus lo ha portato via in queste ore.

Più informazioni su

Il dolore di un ex collega di lavoro alla Magistri. “Oltre 10 anni bellissimi, intensi, meravigliosi. Li ricordo con piacere….”. E così Maria Ritari, una nostra affezionata lettrice di CiaoComo, ha deciso di ricordare il noto astrofisico e docente di scienze alla Magistri di Lazzago – Corrado Lamberti – con alcune sue riflessioni che ci ha spedito in redazione oggi dopo la notizia della morte per il tremendo virus. “Le ho scritte con il cuore in subbuglio per questa tragedia, ma vorrei che la gente ricordasse Corrado perchè era davvero speciale. Anche i suoi alunni, con i quali era spesso severo, lo amavano e lo rispettavano. Oggi è una giornata triste per tutti noi“.

 

 

Ecco qui il ricordo dell’astrofisico scomparso da parte della sua ex collega Maria

 

Caro Corrado, “compagno” di scuola più che collega, non docente troppo formale, sempre pronto a credere, a fare, a vivere la fisica come elemento essenziale della vita e base per la conoscenza dei nostri studenti ! Essere stata al tuo fianco in tutti gli anni trascorsi nelle aule, è stato per me come avere un faro, una stella, una luce a cui guardare per credere in un mondo migliore, fatto di giovani a cui dare il senso etico della vita , con la consapevolezza che da soli non andiamo da nessuna parte, ma che insieme possiamo creare un mondo migliore dove l’uno è solidale con l altro !

 

Tu che hai dato lustro al lago che ti era nel cuore sempre, tu che hai dato all’universo una luce in più. Non permetterò mai che un coronavirus che da subdolo ti ha portato via, proprio quando una grande gioia era entrata nella tua vita (la nomina del figlio all’Università di Milano), possa coprire come una eclissi di luna il sole che tu sei stato per me, per noi, per tutti gli studenti che ti hanno amato per sempre anche nella tua severità di docente !

 

Grazie Universo per avermi fatto un regalo si bello: te!

Maria Ritari Sorrentino

 

 

(foto dalla pagina Facebook ufficiale e da quella “Oltre il Giardino” Onlus”)

Più informazioni su