Valduce, il disperato appello dei medici:”Dateci i farmaci per la terapia intensiva” foto

La struttura di Como in forte difficoltà, si fa avanti il deputato Currò:"Impegno personale a portarli qui subito"

Più informazioni su

L’emergenza sanitaria di questi mesi sta mettendo a dura prova gli ospedali lombardi, sempre più allo stremo delle forze. L’ultimo appello è arrivato in mattinata dall’ospedale Valduce di Como rimasto ormai quasi senza farmaci per curare i pazienti in terapia intensiva.

 

In queste ore l’Onorevole Giovanni Currò, del Movimento 5Stelle (foto sotto), interviene per rassicurare il personale sanitario della struttura:”Mi sto adoperando personalmente affinché venga ricostruita tutta la filiera ed accertato dove esistono eventuali interruzioni o rallentamenti di fornitura. Dai produttori, passando dalla Regione, fino al singolo ospedale, affinché siano ridotti gli appelli di fabbisogno”. 

 

currò

 

Currò ha poi voluto concludere con un accorato appello alla collaborazione:“Questa è una guerra che va affrontata tutti insieme.  Al fine di dare il massimo supporto alle nostre strutture sanitarie garantendo approvvigionamenti di: attrezzature, farmaci e operatori, per affrontare al meglio questa drammatica situazione”.

Più informazioni su