PRE-CI-SI! Marzo 1976

PRE-CI-SI! Marzo 1976

In questa puntata di PRE-CI-SI! Carlo Bianchi e Franco Righi s’inoltrano nel mese di marzo del 1976 proponendo i 25 successi radiofonici (Radio RAI, Radio Monte Carlo e primissime radio private locali non ancora “liberalizzate”  dalla sentenza della Corte Costituzionale del 28 luglio 1976), tenendo in considerazione anche i dischi più venduti, più suonati nei  juke-box e ballati nelle nascenti discoteche. Spazio come sempre a intramontabili successi come ALL BY MYSELF (Eric Carmen), LET THE MUSIC PLAY (Barry White), THAT’S THE WAY (KC & The Sunshine Band) e altri relegati a quel periodo come SEE YOU EVERY DAY (Brown Babies), LINDA BELLA LINDA (Daniel Santacruz Ensemble), KING KONG (Jimmy Castor Bunch). Lunedì 15 marzo 1976 nascono TG1 E TG2, non solo nuove sigle ma redazioni e metodi d’informazione distinti, è il primo visibile effetto della cosiddetta riforma-RAI dell’anno precedente, che ha sancito il passaggio del controllo del servizio pubblico dal Governo al Parlamento per garantire maggior pluralismo all’informazione. Nasce il processo di “lottizzazione” con la spartizione dei canali televisivi della RAI su base elettorale, Rete 1 nella sfera d’influenza DC, Rete 2 in quella del PSI e la futura Rete 3 in quella del PCI, medesimo cambiamento anche se inverso per le redazioni di Radio Rai: GR2 (DC) e GR1 (PSI). Le 6 puntate dello sceneggiato SANDOKAN sono terminate a febbraio ed il personaggio interpretato da Kabir Bedi  è il fenomeno del momento, il vendutissimo 45 giri della sigla (cantata dagli Oliver Onions) e la fortunata raccolta di figurine Panini ne sono testimonianza. Il campionato di calcio sembra avere già eletto la Juventus Campione d’Italia, sono infatti 5 i punti di vantaggio sul Torino ma il 21 marzo scendono a 3 (Cesena-Juventus 2-1 e Torino-Roma 1-0) e il 28 marzo in programma c’è proprio il derby. Il Guerin Sportivo del 24 marzo esce con un titolo premonitore (DERBY A MANO ARMATA/domenica Juve-Toro, derby dello scudetto e della paura) e infatti al rientro delle squadre negli spogliatoi per l’intervallo, il portiere del Torino Castellini è colpito da un petardo partito dalla curva dei sostenitori juventini. “Il giaguaro” non  potrà rientrare sul terreno di gioco anche se il Torino s’aggiudicherà ugualmente il derby (2-1 sul campo tramutato poi in 2-0 a tavolino per il violento episodio) portandosi a -1 dai “cugini” mentre per il sorpasso-scudetto bisognerà soltanto attendere la domenica successiva (Torino-Milan 2-1, Inter-Juventus 1-0). PRE-CI-SI! è in onda dal lunedì al venerdì alle ore 6.00, 12.00 e 17.30 (minipuntate), sabato 07.00/9.00 – 22.00/24.00 e domenica 12.00/14.00 (puntatoni)

Ascolta qui il podcast della puntata