Salgono a 24 i morti per Coronavirus nel comasco: nella notte l’ultimo decesso foto

E' un 74enne di Casnate. Le parole del sindaco BUlgheroni. Ieri la morte di un pensionato di Dongo.

Sono 24. Bilancio aggiornato a questa mattina. I morti per il Coronavirus nel comasco aumentano ancora. E dopo il pensionato di 64 anni, di Dongo, deceduto ieri per compl,icazioni legati ad una precedente patologia, nella notte è morto un cittadino di Casnate. Aveva 74 anni, era da giorni con febbre alta.  E’ il sindaco Fabio Bulgheroni, con commoventi parole, ad annunciare ai suoi concittadini la notizia.

 

Non voglio che la tristezza prenda il sopravvento. Un nostro concittadino affetto da Covid-19 è tornato alla casa del Padre in queste ore. La sua morte rapida lascia un grande vuoto nel mondo dello sport e delle associazioni. A nome dell’amministrazione che rappresento e mio personale esprimo profondo cordoglio alla famiglia

 

Fortza, possiamo vincere, dobbiamo vincere, vogliamo vincere: MA DOVERE RIMANERE ASSOLUTAMENTE A CASA

 

Il sindaco Fabio Bulgheroni

 

 

Intanto a Casnate resta uno dei focolai di virus più forti nel territorio: finora 5 contagi di cui due decessi. Due persone in quarantiva ancora attiva.