Quantcast
Il terrore

Paura in centro Como quando arriva il buio: banditi armati e con le mascherine in volto

E' successo questa sera in via Adamo del Pero. Con un coltello hanno minacciato il proprietario, poi la fuga.

Un assalto fulmineo da quanto ricostruito in queste ore. Abbenuto prima delle 18 di stasera nella centralissima via Adamo del Pero a Como: due banditi, volto nascosto dietro alle mascherine in uso in questo periodo di emergenza sanitaria, sono entrati fingendosi clienti al negozio di gioielleria “Palazzo del Pero” . Avrebbero minacciato il proprietario con un coltello che uno dei due aveva in mano (forse anche l’altro) prima di dileguarsi con un bottino ancora da quantificare. In posto i carabinieri per le prime verifiche e gli accertamenti. Si sta cercando nelle telòecamere a circuito chiuso dell’attività commerciale anche se comne detto i banditi avevano il volto nascosto dalle mascherine. La gioielleria di via Adamo del Pero ha pezzi unici e molto pregiati. Bottino del colpo da quantificare, come detto. Proprietario sotto choc anche se non è rimasto ferito.

 

leggi anche
rapina banditi gioielleria via adamo del pero como carabinieri esterno
Il colpo
Un fermato per la rapina alla gioielleria in centro Como: ora caccia al suo complice
commenta