Fermo anche il calcio dilettantistico: nel prossimo week-end ancora nessuno in campo foto

La decisione della Federazione. Prevale la linea dell aprudenza. Tre i turni da recuperare.

Fermi anche i dilettanti nel prossimo fine settimana e così diventano tre i turni da recuperare da qui a fine stagione. Prevale la linea della prudenza, dunque, anche per il week-end 7-8 marzo. L’intero programma riomandanto dall’Eccellenza alla Terza categoria, ma anche Juniores e tutte le categorie giovanili (Allievi e Giovanissimi) e dell’Attività di Base (Esordienti, Pulcini e raggruppamenti di Piccoli Amici e Primi Calci). Non si gioca per l’emergenza Coronavirus in attesa che la situazione si possa normalizzare in tutta la Regione.

 

La speranza è che si possa tornare in campo dal 14 marzo per la ripartenza. Tre, come detto, i turni da recuperare: probabile che uno venga fissato in coda al campionato, uno con un turno infrasettimanale ed un altro a ridosso di Pasqua (settimana prima o quella subito dopo).