Bruciano i boschi sopra Tavernerio: densa colonna di fumo, un incubo che ritorna foto

Ben visibile da diversi metri di distanza. Come negli anni scorsi quando erano dovuto intervenire i Canadair

Era già successo negli anni scorsi. Densa colonna di fumo sopra Tavernerio, tra Ponzate e il centro abitato. Ben visibile dalla zona di Urago. Ecco le immagini dei pompieri e che certificano che da questa mattina i boschi della zona sono tornati a bruciare. Resta da capire se si è trattato di un gesto volontario o meno in un periodo dove la prolungata siccità sconsiglia eventuali fuochi sia pure per la pulizia di aree boschive.

La situazione è questa al momento. IN attesa di capire se possono intervenire i pompieri oppure aspettare gli elicotteri per i lanci di acqua. Nel 2018 erano stati i Canadair a fare la spola tra Montorfano ed i boschi per fermare il fuoco.