Hockey Como in cerca del riscatto ad Ora. Ed i giovanissimi in partenza per il Canada foto

La formazione maggiore ko all'overtime contro il Caldaro. Stasera di nuovo in pista. I piccoli da noi in redazione.

Hockey Como decisamente sfortunato nella gara casalinga di giovedì sera contro la capolista del Qualification Round Caldaro, costretta a ricorrere all’Overtime per avere la meglio dei ragazzi di Malkov, ancora non al meglio per infortuni e squaliche. E dopo la sconfitta per 4-5 – con tanto rammarico – stasera di nuovo in posta ad Ora contro i Cavalier Unterland: si gioca alle 19,30

hockey como prima squadra ed under 13 in studio da noi prima della partenza per canada

 

HOCKEY COMO vs SV KALTERN 4-5 (0:1, 3:1, 1:2, 0:1)

HOCKEY COMO: #3 Codebò, #8 Fusini D., #10 Fusini J., #13 Formentini, #14 Ambrosoli F. (C), #15 Tilaro, #24 Meneghini, #25 Casiraghi, #26 Grisi, #28 Paramidani, #29 Vola, #33 Xamin, #36 D’Agate, #40 Tesini, #44 Taufer, #78 Fratangelo.
Coach: Petr Malkov.

SV KALTERN: #1 Andergassen, #4 Massar, #6 Maffia, #7 Mattsson, #9 Morandellr, #10 Soelva, #12 Gruber, #14 Andergassen, #16 Erschbamer, #17 Volcan, # 18 Oberrauch, # 21 Felderer, # 33 Kostner, # 50 Morandell, #55 Wieser, #72 Soelva, # 76 De Donà, #91 Felderer, #94 Clementi.
Coach: Santeri Marti Johannes Heiskanen.

Arbitri: Jeremy Bassani, Fabio Lottaroli (Jessica Brambilla, Albano Lisignoli)

NOTE: spettatori 66, tiri 38-45, penalità 6-12

 

Ma a tenere alto il morale alla formazione del presidente Luca Ambrosoli è anche il settore giovanile. E proprio in questi giorni sono venuti a trovarci i ragazzini dell’Under 13 (video sopra), pronti a partire – la settimana prossima – per un torneo internazionale in Canada al quale prendono parte i migliori team della categoria al mondo. Esperienza prestigiosa e bellissima per loro, capeggiati da coach Matteo Giacò. Il video della diretta sopra.