Un malore in chiesa durante la messa: ore di apprensione per il notaio Peronese foto

Malore in tarda mattinata. Ora è al Sant'Anna in osservazione. Nel 2015 salvato alla Canottieri Lario.

Ore di apprensione per il notaio Francesco Peronese, figura notissima a Como, ex presidente della società dei palchettisti del Teatro Sociale. Stamane alle 10,50 – al termine della messa della domenica cui aveva preso parte – il professionista si è sentito male mentre era in chiesa al Crocifisso, viale Varese. Immediato l’intervento del personale 118 per il soccorso: è stato portato, in prognosi riservata e sotto osservazione, al Sant’Anna.

 

Francesco Peronese, come detto, è figiura molto conosciuta a Como. Nel 2015 – durante un allenamento alla Canottieri Lario dove è anche socio – Peronese si era sentito male mentre era negli spogliatoi. Era stato salvato da alcuni tecnici della società lariana che, immediatamente e con grande prontezza, lo avevano rianimato con il defibrillatore. E da allora è stato uno dei testimonial più attivi e diretti di ComoCuore.