Niente da fare per la Comonuoto Recoaro: passa il Camogli. Sorride la Pallanuoto Como foto

I ragazzi di Zimonjic superati 5-9 a Monza. Derby a favore, contro Bergamo, per i ragazzi del presidente Dato

Como Nuoto Recoaro – Camogli 5-9

(parziali    0-5, 2-0, 2-1, 1-3)
Como Nuoto Recoaro: Viola, Bet 1, De Simone, Lepore, Zanetic 1, Bianchi, Beretta, Gennari, Cardoni, Pellegatta 1, Cassano 1, Fusi 1, Garancini  All. Zimonjic.
Spazio Camogli: Gardella, Iaci 1, Rossi, Guidi, Cambiaso 3, Foti 3, Barabino, Cocchiere, Gatti, Licata, Cuneo 1, E. Caliogna 1. All. Temellini.
Arbitri: Iacovelli e Schiavo.
Superiorità numeriche: Como 2/10 + 1 rigore, Camogli 1/9. Zanetic (Co) sbaglia un rigore (palo) nel secondo tempo.
Note: uscito per limite di falli Licata (Ca) nel quarto tempo.
Il Camogli si conferma nelle prime posizioni delle classifica nel campionato di A2 di pallanuoto maschile. Primo tempo che vede protagonista solo i liguri (0-5) nella piscina di Monza. Nel secondo parziale i lombardi provano a ridurre la differenza reti con Cassano e Bet, ma Cambiaso si fa trovare pronto siglando il 6-2 dopo l’intervallo lungo.
Con le reti di Zanetic e Fusi i padroni di casa cercano di rimanere in partita, ma negli ultimi otto minuti solo il gol di Pellegatta tiene in vita la squadra di Zimonjic. I gol di Cambiaso, Iaci e Foti regalano poi la vittoria al Camogli. Alla fine la spuntano i liguri che lasciano a mani vuote i ragazzi del presidente Bulgheroni (5-9 il risultato).