Una Tecnoteam a tutta grinta: passa a Biella e chiude l’andata al secondo posto foto

Bella prestazione delle ragazze di Mucciolo: riscatto delle ultime prove poco brillanti. Zanotto top-scorer

Una prova di grande carattere. Cuore e tecnica, determinazione e grinta. E la Tecnoteam (volley B1 donne) – cosa che qui finora non aveva fatto nessuno – si porta via dal Palasorselli di Biella il bottino pieno: un secco 0-3 che mette in evidenza le grandi qualità del gruppo e riscatta le ultime prove non brillanti, Cremona in particolar modo. Facchinetti e compagne chiudono l’andata a quota 28 punti, tre in meno di Lecco che va a giocarsi le final-four di Coppa Italia (tra un settimana). Albese si prepara, ricaricata anche nel morale, per un importante girone di ritorno.

tecnoteam albese vince a biella immagini gara e esultanza ragazze

A Biella, in un palazzetto ribollente di entusiasmo per le garazze di casa neo-promosse in B1, coach Mucciolo parte con il sestetto-base: Galazzo in regia, Facco opposto, Gabbiadini e Zanotto bande, Facchinetti e Badini centrali con Rolando libero. Nel corso della gara solo un cambio (Amicone per Badini al turno di servizio) da parte del coach che qui ha lasciato ottimi ricordi: stasera le sue ragazze hanno macinato gioco ed emozioni. Facendo felici i tifosi al seguito che hanno sostenuto la squadra dal primo minuto in un ambiente non facile. Ma loro – bravi – si sono fatti sentire forte sempre.

Il primo set è stato il più difficile dei tre. La Tecnolteam l’ha fatto suo con un paio di ottime giocare nel finale: dal servizio di una Galazzo in gran serata alle “martellate” di una Zanotto devastante a tratti. Senza dimenticare la grinta di una Facco in netta crescita e stasera anche – novità che certifica una ulteriore crescita – efficace nel servizio al salto. Grande equilibrio anche nel secondo set. Biella. trascinata dal duo Diego-Fragonas, non molla mai e resta aggrappata. Albese va via di forza piazzando un break che spezza le gambe alle padrone di casa fino al 21-18. In evidenza qui anche la nostra ottima coppia di centrali Facchinetti e Badini. E i grandi recuperi del libero Rolando, sempre attenta e molto efficace. 22-25 e la Tecnoteam si mette in saccoccia anche il secondo set.

Più facile e controllato il terzo. Zanotto e Gabbiadini attaccano e trovano i punti, Facco pure. Galazzo non sbaglia nulla in regia ed Albese scava il solco decisivo (complice anche qualche errore delle ragazze di casa) a metà: dal 16-14 al 21-14. E’ fatta perchè poi l’esperienza di un gruppo così è determinante. La Tecnoteam chiude sul 3-0 (mai nessuno lo ha fatto qui fino a stasera) e va a salutare i suoi tifosi che l’hanno sostenuta. Grandi sorrisi anche per loro a Biella.

PROCHIMICA VIRTUS BIELLA 0

TECNOTEAM VOLLEY 3

(PARZIALI SET 23-25; 22-25: 18-25)

PROCHIMICA VIRTUS BIELLA: Mariottini, El Hajjam 5, Fragonas 13, Diego 10, Fornara 7, Zecchini 3, Baratella Libero, Anello I.4, Anello L.2, Walther, Frascarolo ne, Bazzani ne, Venco, Mainini Libero2. Coach Venco, vice Rastello.

TECNOTEAM VOLLEY: Galazzo 2, Facco 11, Gabbiadini 4, Zanotto 17, Badini 8, Facchinetti 7, Rolando Libero, Amicone,Lodigiani ne, Migliorin ne, Besana ne, Bocchino ne. Coach Mucciolo, vice Biffi, assistente Cuda