C’è il vice-ministro dell’Interno: Como, olgiatese e valli per affrontare tanti problemi foto

Matteo Mauri in arrivo lunedì prossimo in città: ecco l'agenda degli appuntamenti. Conclusione nel pomeriggio.

Tanti argomenti in agenda, tante cose da affrontare. Il punto sulla sicurezza con le forze dell’ordine in Prefettura, un incontro con i sindaci del territorio per mettere a punto il problema dei segretari comunali. Tanti appuntamenti istituzionali – lunedì prossimo – per il viceministro dell’Interno, Matteo Mauri, atteso sul territorio comasco per una serie di incontri.
La sua visita inizierà alle 8.30 ad Alzate Brianza, dove l’esponente del governo incontrerà anche i sindaci di Capiago Intimiano, Orsenigo, Montorfano, Brenna, Anzano e Alserio. Nel pomeriggio sarà a Dizzasco per un summit anche con i sindaci del territorio della Valle e del Porlezzese. Concludertà la giornata (ore 17) ad Olgiate con un incontro con il sindaco Moretti ed i cara binieri.
In mattinata Mauri sarà in Prefettura a Como: farà il punto sulla sicurezza sul territorio lariano con Prefetto, presidente della Provincia, sindaco di Como, questore e comandanti provinciali di carabinieri e guardia di finanza. Successivamente si sposterà al comando dei vigili del fuoco (ore 12,30 via Valleggio) dove incontrerà il comandante provinciale Battaglia. Nel pomeriggio, come detto, tappe in Valle d’Intelvi e poi nell’olgiatese,.

 

Mauri era già stato nel comasco (foto sopra) nei mesi scorsi: era stato a Campione d’Italia per affrontare il problema esuberi e strutture della piccola enclave italiana in Ticino, alle prese con una crisi senza fine dopo la chiusura della casa da gioco.