Quantcast

Piscina di Muggiò, niente firma della convenzione: una perdita di acqua blocca tutto foto

Incontro tra Comune e Federazione, ma l'ok non arriva ancora. Un problema in una vasca rallenta ancora l'intesa.

Non è arrivato il via libera dopo l’incontro di oggi tra Comune di Como e Federazione italiana nuoto: incontro proficuo, ma senza l’attesa fumata bianca per le società e gli appassionati di nuoto. Lo hanno confermato congiuntamente con una nota al termine

sit in esterno piscina di muggiò protesta per riapertura piscina

L’incontro è stato proficuo e ci si è confrontati sui contenuti della convenzione. La sottoscrizione della convenzione è però strettamente connessa alla risoluzione del problema della perdita di acqua dalla vasca di compenso. Gli uffici del comune in questo momento sono impegnati a risolvere la problematica. È stata in ogni caso confermata la volontà comune di arrivare alla sottoscrizione dell’accordo nei tempi più brevi possibili salvo il problema da risolvere della perdita

La piscina è chiusa da luglio e, dopo le proteste dei giorni scorsi anche con un sit-in di protesta (video qui sopra), le società sportive cittadine sperano di avere tempi certi sulla riapertura. Anche perchè stanno per iniziare altri campionato come quelli della pallanuoto femminile (Comonuoto) e della serie B maschile (Pallanuoto Como).