Un anno fa la devastazione del fuoco in alto lago: guardate quanti danni da sistemare foto

Il fuoco, partito da alcuni ragazzi, ha distrutto ettari di bosco. Anni per la riforestazione. Le immagini.

Una devastazione. Un incendio partito alla vigilia dell’ultimo dell’anno e durati giorni. Addirittura settimane. Tra roghi spenti e “riprese” del fuoco nei boschi e nelle vallate dell’alto lago al confine tra le province di Como, Lecco e Sondrio. 12 mesi fa il Lario si apprestava a salutare il nuovo anno tra ansia ed apprensione. Alcuni dei video che mettono bene in evidenza i danni provocati.

sorico frazione albonico incendio dei boschi nella notte la situazione

Tutto sarebbe partito da un rogo – non controllato per il forte vento – di alcuni ragazzi (poi indagati dalla Procura di Como) che stavano facendo una grigliata. Il fuoco sarebbe partito per propagarsi alle zone adiacenti, danneggiando ettari su ettari di bosco. 12 mesi dopo la Regione ha già stanziato dei fondi – anche su sollecitazione della consigliera regionale della zona Gigliola Spelzini – per cercare di far fronte a tutti i boschi bruciati dal devastante rogo. Ma la ricostruzione sarà ancora lunga e molto lenta.