I “Pesi” commuovono ancora: negli ospedali e per strada a regalare sorrisi ai piccoli foto

La loro bella iniziativa. Gesto di grande sensibilità: al Sant'Anna, al Valduce, ma anche in alcune zone del centro.

Meritano un grosso grazie ed un elogio pubblico. Lo facciamo con piacere non solo perchè sono amici di CiaoComo, ma perchè siamo convinti che sono davvero questi piccolo-grandi gesti a portare quello che serve in questi giorni: sorrisi ed un attimo di serenità anche se le situazioni non sono delle migliori. Ecco qui il post con il quale i “Pesi Massimi” Como hanno annunciato alla città – riconoscente per quello che stanno facendo da anni – la loro personale vigilia di Natale

 

 

Certamente ieri avremmo potuto essere a casa a dare la buonanotte ai nostri figli, nella sera più attesa dell’anno. Invece, chiusa la casetta, ci siamo avviati verso il vicino ospedale Valduce, così come la sera prima è stato per il S. Anna. Lì dentro ci sono dei bambini che hanno poco da festeggiare e dei genitori con il cuore in sospeso. A loro abbiamo dedicato queste due serate, portando dei piccoli doni e tanti sorrisi (a volte conditi con un po’ di commozione…). E siccome una delle nostre regole è “non stare a pensarci, se puoi farlo…”, usciti dall’ospedale belli carichi, siamo saliti sulle auto (a proposito: grazie a Comotors SEAT per il supporto) ed abbiamo fatto un giro per le strade della città a fermare gli attoniti bambini per donare sorrisi, auguri e giocattoli. Perché Babbo Natale esiste davvero ed è molto più vicino di quanto potremmo pensare…


Un’ultimo pensiero lo dedichiamo al nostro amico Beppe che versa in condizioni disperate in un letto di un altro ospedale. A lui vadano le nostre preghiere ed al figlio Federico la nostra vicinanza.

Buon Santo Natale a tutti voi dai Pesi Massimi.

(Foto dalla pagina Facebook ufficiale Pesi Massimi Como)