Quantcast
La situazione

Il lago ora fa meno paura: la crescita si è fermata dopo un sabato da incubo

Situazione di stamane alle 9: deflusso superiore all'afflusso nel Lario

Ora il livello del lago di Como resta quasi stazionario. Crescita che si è fermata, anzi rallentamento di qualche centimetro rispetto a ieri. Stamane alle 9 era a 110 centimetri, formalmente a -10 dalla sua esondazione vera e propria. Di fatto una corsia del lungolago già invasa dall’acqua da ieri. E qualche disagio alla circolazione anche se non è bloccata. Ora si guarda al cielo ed il meteo è favorevole per i prossimi giorni. Stamane afflusso di acqua inferiore al deflusso, ieri è stato tutto il contrario.

 

 

Ma in particolare è quello che arriva dall’alto lago a incutere ancora timori. Dall’acqua che entra in continuazione anche dai fiumi laterali ai detriti. Di fatto, però, per ora la situazione sembra essere migliorata. Anche se nessuno si sbilancia sulla fine di questa inattesa emergenza di dicembre. Il meteo potrebbe dare un aiuto importante: tregua della pioggia dopo quasi una settimana di brutto

commenta