Quantcast

Ghiaccio insidioso: incidenti e cadute sui marciapiedi. Arrivato il sale a Monte Olimpino foto

La situazione dopo il gelo della notte. Problemi in serie, in città situazione migliorata.

incidenti e qualche caduta. Il ghiaccio insidioso – formatosi ieri sera sulle strade della provincia dopo la neve caduta – ha causato disagi e grossi problemi nelle ultime ore. Nella notte incidenti a Grandate – un ragazzo caduto con la bici al centro sportivo dopo la mezzanotte – a Colverde e Cavallasca. Auto fuori strada (nessun ferito) per le condizioni avverse del fondo stradale, forse non adeguatamente “salato” per prevenire inconvenienti. E stamane alle 9 a Brunate – via Laghetto – anche un pensionato 80enne scivolato sul ghiaccio insidioso. Stessa cosa a Cantù in via Aspromonte con una pensionata di 97 anni a terra dopo le 9.

 

monte olimpino zona via artaria con neve e nessun mezzo passato a mettere il ghiaccio

 

E dopo la segnalazione di CiaoComo di ieri sera – dopo la segnalazione di alcuni residenti – della zona di MOnte Olimpino (con disagi per i residenti), ieri sera la ditta incaricata della salatura è passata in orario tardo. E la situazione è un pò migliorata anche se forse una più tempestiva uscita avrebbe evitato rabbia e preoccupazione di chi lì abita e ieri non ha visto nessuno per l’intera giornata.