Como finisce nel caos: rabbia ed ironia. Oggi si rischia il bis:”Usate i mezzi pubblici” foto

Decine di commenti sulla nostra diretta Facebook. Altra giornata difficile in vista con shopping e la partita serale del Como. Meglio essere accorti.....

Le immagini di ieri sera (sopra e sotto la nostra diretta Facebook) lasciano poco spazio all’immaginazione. Nude e crude, una Como completamente paralizzata dalle 18,30 in poi. Colpa di questo e di quello è difficile dirlo. Probabile un mix di combinazioni tra manifestazione degli studenti e corsa agli acquisti del Black-friday e per il Natale ormai vicino. Probabile tutto, il risultato è stato questo…..

traffico nel caos a como, disagi e proteste auto ferme autosilo como

Una città al collasso. Tra imprecazioni, lunghissime attese, clacson strombazzanti, ingorghi, incroci paralizzati, gente costretta a restare in auto per decine e decine di minuti oltre il previsto. Delirio. Ed attenzione perchè oggi si rischia il bis tra le manifestazioni di Natale ed i balocchi da ammirare, poi la chiusura di via Milano (dal pomeriggio per facilitare il passaggio dei mezzi pubblici) e la partita del Como al Sinigaglia di stasera (via i parcheggi in zona stadio).

Da qui l’appello della polizia locale e del Comune:”Usare i mezzi pubblici per spostarsi”. UN appello, forte, diretto, deciso dopo quello che è successo ieri tra ironia e qualche insulto (fuori luogo) durante la nostra diretta Facebook (sopra), tra ironia e indicazioni utili del nostri lettori. Comunque grazie anche se alcuni commenti devono essere ricondotti – lo ripetiamo da mesi – nell’ambito di una dialettica anche accesa, ma corretta e rispettosa. Sempre e comunque.