Quantcast
Como

“Ecco Quanti Nocc, il mio disco bello “pesante”. Davide Van De Sfroos dal tramonto all’alba in 23 scatti sonori

Libreria La Feltrinelli di via Cesare Cantù a Como trasformata in un piccolo auditorium ieri sera per una notte, anzi una nocc, con Davide Van De Sfroos che ha presentato nella sua città il nuovo album “Quanti Nocc”. In realtà l’espressione più usata da Davide è stata disco e non album. Con legittima soddisfazione ha sollevato il triplo vinile che in 30 centimetri di diametro racchiude quelle che ha definito le fotografie musicali di quest’anno passato tra i teatri e piazze, un intenso anno di concerti e viaggi ricchi di emozioni che ha reso ancora più forte il legame con il suo pubblico.

Le 23 tracce sono  una selezione dei migliori brani di Davide Van De Sfroos raccolti, rivisitati e riarrangiati nella versione live del Tour De Nocc, dove era accompagnato da tre validi musicisti per una dimensione più intima, e in versione full band  sui palchi all’aperto in estate.

Nel video l’intervista a Davide poco prima dell’incontro a La Feltrinelli

(immagine  particolare della foto di Giuliano Ruggeri)

commenta