Quantcast
Il guaio

Frana di Rovenna, il sindaco assicura:”Tempi rapidi per risolvere i disagi ai cittadini”

Matteo Monti usa Facebook per fare sapere ai cittadini il suo personale impegno e quello di tante persone. E garantisce un intervento veloce

Risolvere l’emergenza in pochi giorni. “Ci sto provando perchè io Cernobbio ce l’ho nel cuore….”. Anche con un pizzico di orgoglio personale – “perchè qualcuno mi dice che son residente a Carate Urio….” scrive ancora su Facebook – il sindaco di Cernobbio Matteo Monti rende pubblico il suo sforzo e quello di tutta l’amministrazione comunale nel gestire al meglio l’emergenza per la frana di settimana scorsa a Rovenna. Sul post lasciato in queste ore sulla sua pagina personale le parole e l’impegno per aiutare i cittadini della frazione inizialmente rimasti isolati. Ora una soluzione appare abbastanza imminente come fa sapere Monti. Ecco le sue parole

 

 

Erano le 21.27 di Mercoledì 20 Novembre quando ho ricevuto la prima chiamata ” Frana a Rovenna”.

Attimo di sgomento e poi ” VIA” attivata la macchina d’emergenza della Protezione Civile.

Giovedì:
organizzata la Centrale Unica Operativa d’emergenza e coordinato il tutto .

Centro Medico attivato al Centro Civico e posizionato in Via Libertà ” Gatto Nero” croce rossa al servizio;

Venerdì :
attivata la Viabilità alternativa tramite la Via Privata Vismara, Via per Moltrasio e tratto di Via Monte Santo civico 34-55 e poi in Via Libertà, tramite incarico alla Cooperativa per il servizio ” movieri”
dalle 6.30 alle 9.30 e dalle 16 alle 20 dal lun al ven.
dalle 8 alle 12 e dalle 16 alle 20 il Sabato e la Domenica.

Sabato e Domenica

attivata la navetta dalle 6.30 alle 8.30 e dalle 18.30 alle 20.30 per la frazione di Rovenna

potenziamento col supporto della Protezione Civile della Comunità Montana Lario Intelvese

attivati più di 50 posti per i residenti di Rovenna a titolo gratuito nel parcheggio dietro il Comune ” Largo Perlasca”

Oggi:

– Variazione di Bilancio di somma urgenza con delibera di Giunta , al fine di procedere celermente per ripristinare e valutare in tempi rapidi l’apertura di una corsia della Via Libertà;

– posizionati i new jersey per vietare il transito dei mezzi superiori ai 3,5 T;

– Potenziamento del servizio di Viaggiamo ASF Como – Pagina da Cernobbio a Toldino negli orari:
19.35 – 20.05 – 20.35;

Confronto continuo con i cittadini di Rovenna e ringrazio il gruppo Agorà che si è reso disponibile nella gestione fuori dall’orario per il controllo della Viabilià;

Grazie:
– a tutti i cittadini di Rovenna ;
– Alle Associazioni di Volontario;
– Alla croce rossa di Cernobbio;
– alle attività commerciali di Rovenna;
– al coordinamento di prima emergenza e sanitaria al mio Vice sindaco e Assessore al Wellfare #ferradini;
– all’Assessore Mario Della Torre per il rapido intervento e presenza;
– agli operai comunali ;
– ai Consiglieri Comunali che ognuno a proprio modo mi ha aiutato e supportato;
– a tutti gli UFFICI COMUNALI , in particolare ai Responsabili di Servizio e al Segretario Comunale ;
– al pronto intervento delle imprese incaricate e delle ditte dei sottoservizi;
– Alla Polizia locale di Cernobbio e della Provincia di Como;
– alla protezione civile della Comunità Montana Lario Intelvese;

– a chi mi è stato vicino in questi giorni di emergenza;

e a TUTTI COLORO che anche con un piccolo messaggio/supporto hanno aiutato e continueranno ad aiutare.

Sono passati solo 5 giorni, ma sembrano tantissimi, domani come promesso comunicherò in tempi rapidi la soluzione alternativa per ripristinare il transito della Via Libertà in meno di 15 gg.

Ringrazio tutti per la solidarietà in atto ed invito alla massima collaborazione,

Il Vostro Sindaco, anche se qualcuno mi dice che son Residente a Carate Urio,
IO CERNOBBIO C’E L’HO NEL CUORE.

FORZA E DETERMINAZIONE NON MI MANCANO,
BUONA SERATA

leggi anche
frana di cernobbio, via ai lavori di costruzione del ponte tecnico volontari e amministratori in posto
L'emergenza
Rovenna di Cernobbio, prime immagini dal cantiere: tecnici e volontari per il ponte
commenta