Rovenna, c’è il via libera al by-pass per scavalcare la frana e la sosta gratuita al Comune foto

Primi misure concrete del Comune a sostegno dei residenti in difficoltà. Nota del sindaco:"Massima attenzione a risolvere i disagi nel minor tempo possibile"

L’emergenza frana a Rovenna di Cernobbio: il Comune ha completato in queste ore – per i soli residenti della frazione – il passaggio su una strada che era pedonale fino a pochi giorni fa. Una sorta di “cunicolo” che consente – solo ai possessori di auto con larghezza massima di 1,85 – di poter scavalcare la zona del dissesto e potersi spostare. La nota ufficiale del Comune riportata in evidenza anche sui social e sul sito ufficiale,

 

Da oggi pomeriggio ai soli residenti della frazione di Rovenna, con mezzi dalla larghezza massima di m. 1,85, è consentito il transito, a senso unico alternato, regolamentato da operatori specializzati, lungo via Privata Vismara, via per Moltrasio e primo tratto di via Monte Santo fino alla via Libertà (zona Toldino – Gatto Nero), nei seguenti orari:
?Nei giorni di sabato e domenica dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 18
?Dal lunedì al venerdì dalle 6:30 alle 9:30 e dalle 16 alle 20

L’area parcheggio in Largo Perlasca, retrostante il palazzo comunale di Cernobbio, viene riservata gratuitamente ai soli residenti della frazione di Rovenna per la sosta illimitata dei lori mezzi durante il periodo di emergenza.
Il controllo degli aventi diritto sarà effettuato tramite verifica del numero di targa.

Nei prossimi giorni verrà anche attivato sperimentalmente un servizio di autonavetta giornaliera da Rovenna a Cernobbio e ritorno.

Si stanno inoltre valutando soluzioni alternative per ripristinare il transito su una sola corsia della via Libertà in tempi più rapidi.
Indicazioni precise saranno comunicate entro la giornata di martedì 26 novembre p.v.

Il servizio di raccolta rifiuti porta-porta è regolarmente garantito (Numero Verde Econord 800 912 117).

ASF sta svolgendo il servizio di trasporto pubblico nella tratta Cernobbio P.zza Mazzini – Toldino Angolo via Monte Santo con un mezzo di dimensioni ridotte.

L’amministrazione comunale è consapevole dei disagi e delle difficoltà che i cittadini stanno vivendo ed assicura la massima attenzione e cura per porre fine allo stato di emergenza nel più breve tempo possibile.
Ringrazia tutti per la solidarietà in atto ed invita alla massima collaborazione.