Quantcast

La Scintilla – Giulio Montini, storia di una fotografia

Giulio Montini e l’emozione di una vita catturata per un secondo in una immagine.

Lo stesso imprinting di un corridore che percorre la sua strada a gran passi ma catturando ogni singola immagine, ogni singolo stupore per la meraviglia, mischiati al sudore, al fiato, al battito del cuore, oltre il caos, oltre ogni limite di sé stesso.

La stessa impressione di quando incroci lo sguardo di un uomo anziano, con tutta l’espressività dei suoi occhi, tutta la saggezza e il vissuto di un volto solcato dalle rughe e la rugiada degli occhi.

Fino a sorprenderci nell’esplosività dei colori.

Giulio Montini, fotografo, nasce a Como nel 1961, vive e lavora a Casnate con Bernate (CO); è riuscito a passare dalla fotografia analogica, con cui scattò le prime fotografie negli anni ’80, alla fotografia digitale, senza intaccare la natura emozionale delle proprie fotografie.

Nel 1994, il primo viaggio in India segna l’inizio della sua passione per il reportage, che lo porterà a fare lavori dal Marocco alla Cina, dall’Islanda al Qatar, dal Madagascar al Nepal e diverse capitali Europee.

Nel 2013 ha fotografato il grande evento del Kumba Mela ad Allahabad (India).

Nel 2015 in Indonesia per fotografare i portatori di zolfo dell’isola di Giava.

Risale al ’92 l’iscrizione alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) e la partecipazione a concorsi nazionali ed internazionali.

Per gli ottimi risultati ottenuti gli vengono conferite sette onorificenze:

AFI – Artista Fotografo Italiano  AFIAP – Artista Fotografo Internazionale

IFI – Insigne Fotografo Italiano

EFIAP – Excellence de la federation international de l’art photographique

EFIAP/D1 – Excellence de la federation international de l’art photographique/bronze,silver, gold, platino e Diamante 1

Attualmente è al primo posto assoluto nella classifica di tutti i tempi della FIAF, sia come numero di ammissioni, che di premi vinti.

Siamo in crescente attesa per la produzione un libro dedicato alla fotografia grazie a un editore comasco.

Per immergersi negli sguardi catturati da Giulio:

http://nuke.giuliomontini.com/

Giulio ha saputo accompagnare il pubblico in una esperienza unica, di accoglimento e apertura verso la meraviglia del nostro mondo durante la mostra audio-visiva Fermo-Immagine tenutasi a San Fermo della Battaglia (CO), che ospiterà altri artisti del mondo della fotografia.

Altre letture contenute nella puntata:

Donne che corrono coi lupi – Clarissa Pinkola Estés, 1992

Gorjuss per Santoro London.

La Scintilla vi aspetta tutti i Mercoledì sera dalle 21 alle 23 con le vostre scintille!

Per partecipare e seguire La Scintilla:

clicca qui per Instagram

clicca qui per Facebook

 

˵..Keep on Rockin’ in the free world… ˶ (Neil Young)

Paola La Scintilla!

Ascolta qui il podcast della puntata