Tregua del maltempo, ma il lago continua a salire: ora a 20 centimetri dall’uscita foto

Questa mattina alle 7 a quota 96,5 centimetri. E l'andamento è in ulteriore crescita. Tanti anche i detriti.

Il lago di Como continua a salire dopo un intenso fine settimana di maltempo. Acqua e acqua, il Lario si è innalzato in modo sensibile in queste ore. Stamane, ultima rilevazione disponibile alle 7, il Consorzio dell’Adda rileva quota 96,5 centimetri. Il massimo lo si raggiunge – con relative esondazione sul lungolago cittadino -. a quota 120. Ma già un paio di centimetri prima porta acqua sulla corsia del lungolago. E l’indicazione è data in ulteriore aumento per le prossime ore.

 

Non solo preoccupazione per il livello che sale, ma anche per i tantissimi detriti che sono presenti in queste ore nell’acqua: primo bacino e non solo invasi da tronchi e pezzi di legno, ma anche altri detriti. Una situazione tipica di periodi simili di prolungato maltempo. Da ieri sera tregua della pioggia su tutto il Lario.