Quantcast

Domenica chiude Miniartextil, un successo tutto comasco. Gli appuntamenti della settimana foto

Dopo oltre sei settimane di esposizione, Miniartextil si appresta a chiudere l’edizione numero 29, per quel che riguarda Como, in maniera più che positiva con un costante e crescente successo di pubblico che, nella giornata di ieri domenica 10 novembre, ha visto sfiorare la soglia dei 400 visitatori.

Merito, questo, di un lavoro di squadra interno all’Associazione ARTE&ARTE che da sempre promuove Miniartextil, ma anche fra le molteplici realtà culturali della nostra città che mai come in questa edizione della mostra hanno fatto sentire la loro presenza, contribuendo a diffondere insieme alle opere di fiber art cultura e bellezza in ogni dove.

minarttextil pop up

Dal Museo della Seta all’Accademia Aldo Galli, dal FAI – Delegazione Como al Museo del Cavallo Giocattolo Artsana, dal Teatro Sociale fino ad arrivare al progetto comON di Confindustria Como nell’ambito del quale è stato realizzato uno dei più grandi eventi degli ultimi mesi in città. Importante il rapporto con gli Assessorati alla Cultura e al Commercio del Comune di Como: la sinergia ha dato avvio a SHOPPING POP UP STREET, un network significativo che ha visto l’adesione di 30 negozi della città all’invito di posizionare altrettanti minitessili, opere di piccole dimensioni, nelle vetrine di pertinenza.

Como, grazie a questa fortunata edizione POP UP, si è così aperta a una continua sperimentazione artistica che conferma Miniartextil quale grande evento culturale della città.

Numerosi gli appuntamenti degli ultimi giorni di apertura della mostra:

  • Martedì 12 novembre, ore 18.00 – MUSEO DELLA SETA DI COMO, Acqua, sole e seta, un percorso esoterico dipinto da Leonardo. Con Luca Caricato, studioso vinciano e Carlo Pozzoli, textile designer. La conversazione è l’omaggio di Miniartextil alle celebrazioni per i 500 anni dalla scomparsa di Leonardo Da Vinci.
  • Domenica 17 novembre, ore 10.30 – CHIESA DI SAN FRANCESCO, ultimo appuntamento con MINIARTE – LA GRANDE MOSTRA PER I PICCOL Replica del fortunato format di didattica dell’arte aperto a bambini dai 3 ai 13 anni. Info e prenotazioni a didattica@miniartextil.it
  • Domenica 17 novembre, ore 17.00 – CHIESA DI SAN PIETRO IN ATRIO, Finissage della mostra con un concerto di musica classica contemporanea aperto a tutti.

Inoltre, per l’intera giornata di domenica 17 novembre, alla CHIESA DI SAN FRANCESCO, saranno presenti delegati del FAI – sezione di Como per raccontare tutte le bellezze del Fondo Ambiente Italiano.

Non resta che lasciarsi coinvolgere dagli ultimi appuntamenti di Miniartextil; la mostra, poi, il prossimo 25 febbraio 2020 aprirà le sue porte nell’ormai sua seconda casa, Montrouge. Grande attesa anche Oltralpe per un appuntamento che si conferma di successo anno dopo anno.

Ancora prima, il prossimo 5 dicembre, l’esperienza della mostra sarà raccontata all’Università Sorbona di Parigi, in una lezione nell’ambito del Master Pro Industries Culturelles France – Italie, dipartimento di studi italianistici. Questo appuntamento è uno degli eventi maggiormente significativi in considerazione della prestigiosa sede di studi del Master e dell’importanza che viene conferita all’esperienza dell’Associazione ARTE&ARTE in ambito europeo.

 

POP UP 2019 MINIARTEXTIL COMO

Fino a domenica 17 novembre 2019

ORARI

Martedì – domenica dalle ore 11.00 alle ore 19.00

Chiesa di San Francesco, Largo Spallino 1

Chiesa di San Pietro in Atrio, Via Odescalchi

Como

 

TITOLI DI INGRESSO

Intero | 7 euro

Ridotto | 5 euro studenti fino ai 26 anni e over 65

Gratuito | bambini fino ai 10 anni, persone diversamente abili